• Programmatic
  • Engage conference

08/06/2021
di Lorenzo Mosciatti

S4M: Jean-François Coutanceau diventa anche SVP Corporate Social Responsibility

 Jean-François Coutanceau

Jean-François Coutanceau

Jean-François Coutanceau è il nuovo SVP  Corporate Social Responsibility di S4M

Il manager assume il nuovo ruolo per sviluppare la strategia e le iniziative CSR globali di S4M al fine di rendere l’attività del player dell’ad tech più sostenibile. Coutanceau, oltre al nuovo incarico, continuerà operare all’interno di S4M come SVP Procurement, ampliando dunque il suo raggio d'azione per includere la CSR e le azioni attente all'ambiente.


Leggi anche: TUTTI I CAMBI DI POLTRONA  


"Sono felice di assumere questo nuovo ruolo", ha detto Coutanceau. “L'industria digitale ha un impatto importante sull'ambiente e dobbiamo mettere in atto uno sforzo consapevole per scuotere lo status quo e compensare  l’impatto delle nostre attività sul pianeta. Sono sicuro che le iniziative che abbiamo già messo in campo, e quelle su cui stiamo lavorando, ci aiuteranno a fare davvero la differenza". 

La CSR è un pilastro fondamentale degli sforzi di sostenibilità di S4M e parte integrante dei suoi valori. Dal 2019, l'azienda ha piantato oltre 2.000 alberi e prevede di piantarne altri 1.000 nel 2021 per compensare le sue emissioni di carbonio. S4M ha inoltre utilizzato prodotti tecnologici riciclati o ricondizionati in tutti i suoi uffici e ha persino ridotto la lunghezza dei suoi codici per alleviare i server. 

Il settore della pubblicità digitale è il sesto più grande emettitore di carbonio, con il 4% delle emissioni globali totali di CO2, un numero destinato a raddoppiare entro il 2025. Per limitare il proprio impatto sul pianeta, S4M punta a ridurre le emissioni di CO2 dell'8% entro la fine del 2021 e a diventare carbon neutral entro il 2023. S4M si sta anche concentrando sulla creazione di un team forte e diversificato, con talenti di ogni provenienza, rappresentati a tutti i livelli dell'azienda.

“In qualità di forte sostenitore della sostenibilità e del comportamento rispettoso dell'ambiente, Jean-François è un ottimo candidato per guidare le nostre azioni di CSR. Sono fiducioso che ci aiuterà ad avere un impatto positivo sull'ambiente creando valore per i nostri partner”, ha commentato Christophe Collet, Ceo di S4M.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI