S4 Capital raccoglie 100 milioni di sterline; si avvicina la prima acquisizione

La società di investimento fondata a fine maggio da Sir Martin Sorrell starebbe valutando l’acquisto di MediaMonks, una casa di produzione di contenuti digitali basata nei Paesi Bassi. Ma anche WPP avrebbe espresso interesse nella stessa operazione

di Cosimo Vestito
03 luglio 2018
Martin Sorrell-s4 capital
Martin Sorrell

A solo pochi mesi dalle sue clamorose dimissioni, per ironia della sorte Sir Martin Sorrell si ritrova ora in competizione proprio con Wpp, la compagnia pubblicitaria che ha fondato e guidato per oltre trent’anni. L’oggetto del contendere è MediaMonks, un’agenzia creativa olandese che sia S4 Capital, la società di investimento avviata recentemente da Sorrell, sia la holding vorrebbero acquisire.

Numerose fonti di mercato affermano che MediaMonks, presente in undici mercati inclusi Regno Unito, Stati Uniti, Asia e America Latina, starebbe valutando alcune offerte di acquisto già da diversi mesi, con la supervisione della londinese Clarity Corporate Finance.

Il Financial Times stima che la società, fondata nel 2011 dai proprietari Victor Knaap e Wesley ter Haar, con il suo organico di 750 persone e undici uffici internazionali, abbia un valore prossimo ai 200 milioni di euro. Né il portavoce di WPP, né quello di S4 Capital hanno rilasciato dichiarazioni in proposito.

“Siamo lusingati dall’attenzione che ci è stata rivolta ma non commentiamo queste speculazioni”, ha invece affermato un portavoce di MediaMonks, che vanta nel suo portafoglio clienti del calibro di Audi e Lego. Se le indiscrezioni dovessero rivelarsi fondate, si tratterebbe della prima acquisizione messa a segno da S4 Capital.

Gli osservatori, stando a un articolo pubblicato da Campaign, credono che MediaMonks possa essere un obiettivo attraente per una operazione del genere poiché è una delle società produttrici di contenuti digitali indipendenti più grandi a livello globale disponibili ad essere acquisite.

S4 Capital raccoglie 100 milioni di sterline

S4 Capital, fondata alla fine di maggio da Sorrell dopo che lo stesso aveva improvvisamente rassegnato le dimissioni da WPP come chief executive, ha già raccolto 100 milioni di sterline per avviare l’attività. La società è un veicolo di investimento in società marketing con focus su tecnologia, dati e contenuti.

Ma l’obiettivo del manager e pubblicitario era raggiungere i 150 milioni di sterline, per questo la ricerca di capitali non è ancora terminata e la struttura, secondo quanto riportato dalla stampa britannica, starebbe studiando ulteriori soluzioni di finanziamento.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.