Recma Qualitative Evaluation: in Italia sul podio Wavemaker, OMD e Carat

Basato sull’analisi di 18 criteri qualitativi, il ranking offre uno strumento di valutazione delle agenzie media in un periodo di 3 anni

di Andrea Di Domenico
07 febbraio 2019
Recma-2018-mindshare

Recma, la società francese specializzata nella valutazione dell’attività dei centri media, ha pubblicato un aggiornamento del suo ranking Qualitative Evaluation per l’Italia.

Basato sull’analisi di 18 criteri che includono tra gli altri indicatori sulla competitività nelle gare, l’andamento del billing, le risorse destinate alle attività emergenti (come digital, dati e contenuti) e la capacità di gestire clienti globali e locali, il Qualitative Evaluation è pensato per offrire uno strumento di valutazione delle agenzie media in un periodo di 3 anni e gode di tre aggiornamenti all’anno.

Sulla base dei dati raccolti al 25 gennaio, nel ranking del nostro Paese Wavemaker (GroupM) si posiziona al primo posto, seguita da OMD. La centrale di Omnicom Media Group ottiene per la prima volta il profilo “dominant”, avvicinandosi così alla leadership.

Secondo quanto spiegato da Recma a Engage, Carat (Dentsu Aegis Network) è la terza agenzia nel ranking, seguita da vicino da Mindshare. Tra gli altri principali centri media, Zenith ha evidenziato un’importante crescita nel corso del 2018.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.