• Programmatic
  • Engage conference

17/12/2019
di engage

Quindo, la prima agenzia SEO italiana basata sullo smart working

Tra i clienti più importanti della società figurano Treedom, Pantone, Unifor, Gruppo Smemoranda. Francesca La Banca entrerà come socia nel 2020

logo-QUINDO.png

Quindo è la prima agenzia SEO italiana completamente distribuita sul territorio che, dalla sua nascita nel 2014, ha da subito sposato la filosofia dello smart working. Questo significa che tutti i collaboratori ed i dipendenti non hanno un ufficio fisico nel quale si ritrovano quotidianamente, bensì possono lavorare da qualsiasi luogo. Quindo è convinta che quel che serve per soddisfare le esigenze di tutti i clienti sia una buona dose di organizzazione e collaborazione sui progetti, un buon tool di project management, in azienda si usa Monday, una connessione ad Internet per accedere a Google Drive, dove sono conservati tutti i documenti in lavorazione, e Skype per effettuare le diverse riunioni settimanali. La fondatrice dell'agenzia, Laura Venturini, da sempre crede nelle potenzialità dello smart working e che i collaboratori performano di più se si sentono più liberi di gestire orari e impegni. Durante la giornata è richiesta una reperibilità negli orari tradizionali di lavoro, indicativamente tra le 09:00 e le 17:00, ma non vi sono vincoli purché tutti i progetti e le scadenze vengano rispettati.

Le novità e i progetti di Quindo per il 2020

Per il 2020, Quindo ha in serbo diverse novità. Prima su tutti l’ingresso come socia di Francesca La Banca, developer che collabora con l’agenzia e con Laura Venturini da diversi anni. La professionalità di La Banca permetterà all'agenzia di essere ancor più reattiva, in termini strategici ed operativi, alle richieste dei propri potenziali clienti su progetti di sviluppo e-commerce. In arrivo anche nuovi servizi, legati all’analisi dei dati e delle performance, e nuove ricerche di personale per potenziare il team SEO al fine di riuscire a rispondere a tutte le richieste che arrivano quotidianamente.

I clienti dell'agenzia

Ad oggi, Quindo conta circa una dozzina tra dipendenti e collaboratori. La mancanza di un vincolo fisico consente all'agenzia di ampliare il suo team attingendo a professionisti sparsi sul tutto il territorio nazionale (e non solo). Ogni anno l’agenzia gestisce più di 100 progetti, alcuni one-spot ed altri continuativi nel tempo, generando reali risultati in termini di posizionamento, quantità e qualità delle visite, con conseguente aiuto nel raggiungimento di obiettivi aziendali quali brand awareness ed incremento delle vendite di prodotti e / o servizi per i propri clienti. Tra le collaborazioni più importanti troviamo Treedom, Pantone, Unifor, Gruppo Smemoranda e molti altri. Grazie alla verticalità delle competenze Quindo supporta anche molte agenzie di comunicazione, italiane ed europee. E a proposito di smart working, tra le novità di questo ultimo mese del 2019, è in uscita un libro dedicato alla tematica: “Smart leader. Guidare un team remoto” edito da Guerini, per cui l’agenzia ha fatto da curatore.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI