• Programmatic
  • Engage conference

20/09/2018
di Lorenzo Mosciatti

Pulse Group, l'influencer marketing a 360° festeggia il suo primo anno in Italia

La società guidata dalla Managing Director Stefania Casciari è operativa sul mercato con le due divisioni Pulse Advertising e Pulse Management

Copia-di-CHRIS_PR_IMAGE-2.jpg

Tante campagne di influencer marketing, nuovi talenti digitali “a bordo” e ambiziosi obiettivi di crescita: così si prepara il team italiano di Pulse Group a festeggiare il primo anno dall’apertura in Italia. Co-fondata nel 2014 da Lara Daniel e Christoph Kastenholz ad Amburgo, in Germania, Pulse Group negli ultimi anni ha aperto uffici, oltre che a Milano, anche a Londra e a New York e pianifica nuove aperture internazionali per il 2019. Pulse Group nasce con la missione di specializzarsi verticalmente nello sviluppo, nella gestione e nella realizzazione di campagne di influencer marketing con un approccio a 360°. Pulse Group è al suo interno suddivisa in due sezioni, Pulse Advertising e Pulse Management. Pulse Advertising si occupa della creazione di campagne di marketing sui principali social media al fine di supportare i brand nel raggiungimento dei diversi obiettivi: brand awareness, brand repositioning, market entry, product launch, social strategy. Specularmente, Pulse Management si occupa della gestione diretta di talenti digitali, curandone la strategia di crescita, il posizionamento sul mercato e dando loro un supporto a 360 gradi. Con oltre 500 campagne di successo su più di 35 paesi, Pulse Group è riconosciuto come uno dei pochi gruppi internazionali che controllano entrambi i lati della catena del valore: la domanda come agenzia pubblicitaria e l’offerta con la gestione diretta degli influencer. Diversi i “case study” con numerosi partner con i quali sono state studiate campagne di successo e che hanno aperto la strada a questo nuovo business. Tra questi, gruppi come Unilever, P&G, Inditex, VF, Ferrero, Henkel, Lvmh, FCA e marchi come Puma, Adidas, Calzedonia, Desigual, Uber e Moët & Chandon. “Il nostro team nasce circa 3 anni fa quando i nostri founder hanno deciso di sviluppare, tra i primi mercati, quello italiano”, spiega Stefania Casciari, Managing Director Italia. “All’inizio c’ero solo io a rappresentare il nostro paese ad Amburgo, presso il quartier generale della società. Nel tempo siamo cresciuti e poi l'anno scorso, con un team di 12 persone attivo su un importante pacchetto clienti, abbiamo deciso di aprire la sede a Milano. È stato un processo: nel corso del tempo ci siamo resi conto di avere la necessità di operare il più vicino possibile ai clienti e agli influencer del nostro mercato di competenza”. Stefania Casciari inizia la sua carriera in Pulse nel 2015 ad Amburgo come Country Manager per diventare poi Amministratore Delegato della sede italiana e coordinare, ad oggi, un team di 12 person giovane con età media di 25 anni: account manager che si occupano dello sviluppo del business e campaign manager che gestiscono a 360° le campagne di marketing.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI