• Programmatic
  • Engage conference

19/02/2020

Publicom avvia una collaborazione con l'Osservatorio Internet Media del Polimi

L'agenzia specializzata in programmatic e soluzioni data driven di cui è business developer Chiara Costa concentrerà il proprio contributo su temi come digital audio e data & media measurement strategy

Chiara Costa

Chiara Costa

Publicom, l'agenzia specializzata in programmatic e soluzioni data driven di cui è Ceo Gianpio Gravina, ha avviato una collaborazione con l’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano guidato dai direttori Andrea Lamperti e Nicola Spiller. L’Osservatorio nasce con l’obiettivo di quantificare il mercato dei Media in Italia con particolare focus sui Media Digitali, studiando criticamente l’evoluzione della catena del valore e delle strategie dei diversi attori dell’offerta e identificando i principali trend e scenari futuri dell’internet advertising. In questo contesto, Publicom rivestirà un ruolo attivo, che le consentirà di supportare lo sviluppo del settore attraverso la propria esperienza. Dichiara Chiara Costa, business developer di Publicom: «La partecipazione all’Osservatorio non solo rappresenta per noi una grande opportunità di crescita, consentendoci di condividere le best practice e le iniziative innovative dello scenario del digital media, ma rappresenta anche un momento di confronto e di grande sinergia con autorevoli rappresentanti della filiera del settore». Nell’ambito della Ricerca 2019-2020, il contributo di Publicom si focalizzerà sull’evoluzione del digital audio, e sulle tematiche relative a data & media e measurement strategy, grazie a workshop di incontro verticali in cui saranno approfonditi gli aspetti riguardanti queste evoluzioni del digital marketing. Il tema della gestione del dato, in particolare, è tra quelli in cui Publicom è all'avanguardia rispetto alle trasformazioni digitali, al punto da aver adottato una soluzione alle restrizioni imposte dai browser nell’utilizzo dei cookie, aderendo ad un sistema di salvataggio e attivazione del dato basato sull’identity resolution. “L’Osservatorio Internet Media ogni anno cerca di supportare domanda e offerta studiando e analizzando le sempre nuove opportunità offerte dal mondo digitale”, commenta Andrea Lamperti, “presentando nei diversi appuntamenti i principali trend in atto e favorendo un confronto aperto e costruttivo tra tutti gli attori coinvolti, con il fine ultimo di contribuire allo sviluppo del mercato pubblicitario online”. Andrea-Lamperti-PoliMi-Iab-Forum Il primo appuntamento con il workshop tematico sul digital audio è previsto per giovedì 2 aprile, mentre il 27 febbraio si terrà il convegno sul tema “Internet advertising: tra creatività e innovazione”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI