PROcommerce lancia GreatPixel, brand che unisce performance e design

L’obiettivo della sigla è quello di assicurare user experience coinvolgenti, ma anche misurabili nei risultati. Pola: «Uniamo l’approccio Data Driven a quello Human Driven, creando un mix di competenze unico»

di Teresa Nappi
04 maggio 2017
GreatPixel-logo

PROcommerce lancia GreatPixel, nuovo brand che punta a creare user experience online coinvolgenti, ma che siano anche efficaci e misurabili nei risultati.

L’offerta di GreatPixel mira a realizzare prodotti digitali innovativi che siano il giusto mix tra analitica e design. I suoi servizi, infatti, spaziano dalla consulenza strategica ad attività come Conversion Rate Optimisation e UX Design, andando così a intercettare le esigenze di diverse tipologie di clienti: dalle banche alle telco, dai consumer good al retailer fino al mondo editoriale.

Il team di GreatPixel, che conta più di 15 esperti, offre supporto in 3 diversi momenti dell’user experience: acquisizione di nuovi insight, progettazione della strategia e incremento della perfomance. Nel primo, grazie a Web Analytics, Heatmaps e Usability Test, aiuta ad individuare i contesti, comportamenti e le opportunità di sviluppo. Nella fase di progettazione offre servizi di Design e Startup Thinking così come attività di Creatività e Copywriting. Infine, grazie ad attività di Conversion Rate Optimisation propone una remunerazione dei propri servizi basata sull’incremento delle performance del cliente.

«Volevamo creare un contesto di comunicazione e un gruppo di lavoro focalizzato sulla nostra esperienza di User Experience Design e di Conversion Rate Optimization», afferma Giovanni Pola, Ceo e Founder di GreatPixel. «L’obiettivo è quello di unire l’approccio Data Driven a quello Human Driven, creando un mix di competenze unico sul mercato».

Giovanni-Pola-PROcommerce
Giovanni Pola

Da un lato si va in direzione di un modello di business performance oriented, tanto che diversi clienti di GreatPixel hanno registrato un incremento delle performance fino al 50%. Dall’altro, invece, si cerca di affiancare alla parte più analitica una più “umana”, che parte dalle ricerche di mercato passando per interviste e user/usability test, affondando le sue radici nella competenza e professionalità delle proprie risorse. «Un passo necessario che ogni azienda dovrebbe avere il coraggio di compiere se vuole portare a casa risultati importanti e positivi come abbiamo fatto noi in questi anni», conclude Pola.

Dunque così come evoca il nome – GreatPixel –, a volte basta prestare attenzione a piccoli dettagli che, però, in molti casi sono ciò che fa la differenza, a maggior ragione in un settore articolato e competitivo come quello digitale. Lo stesso logo del brand infatti – un grande pixel cangiante, ordinato nella forma e nella sostanza – trasmette l’idea che la cura del particolare molte volte sia essa stessa il segreto di un business di successo.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.