• Programmatic
  • Engage conference

04/05/2018
di Simone Freddi

Pro Web Consulting cresce con Costa Crociere e punta al raddoppio dei ricavi

New business e allargamento dell'offerta trainano il business della società guidata da Stefano Brighenti, che si prepara a aprire una nuova sede a Milano

Continua la crescita di Pro Web Consulting. L’agenzia specializzata in ottimizzazione delle strategie SEO fondata da Stefano Brighenti ha iniziato il 2018 all’insegna dell’allargamento dell’offerta e del new business, e dopo La Feltrinelli, Valentino ed Euronics, acquisiti nel 2017, nei primi mesi di quest’anno registra l’ingresso in portafoglio di un altro cliente di spessore come Costa Crociere, che l'ha scelta dopo una gara come partner per le strategie SEO internazionali. «Siamo scelti da un'altra grande azienda italiana e siamo in chiusura con altre due compagnie globali, contiamo di poter ufficializzare tutto a breve», ci ha detto Brighenti. Sulla spinta di questa intensa attività di new business, la società basata a Morbio Inferiore in Canton Ticino è sulla strada del «raddoppio del fatturato rispetto al 2017, chiuso a quota 3 milioni di euro». Accanto all’acquisizione di nuovi clienti, Pro Web Consulting sta mettendo a frutto la strategia di completamento della propria proposta, avviata di recente: «Se l’ottimizzazione per i motori di ricerca e l’analisi dei dati restano il fulcro dell’offerta di ProWeb, da gennaio abbiamo attivato il reparto dedicato alla Conversion Rate Optimisation, guidato da Alessandro Martin, e puntiamo anche sulla sperimentazione e la creazione di nuovi tool, grazie al reparto Research&Development, già operativo dallo scorso settembre», ha continuato il Founder e Managing Director della società, che ha anticipato anche la prossima apertura «di una nuova sede a Milano, in zona Stazione Centrale». Tutto questo a margine di ProWebTech, l’appuntamento organizzato venerdì a Milano dalla società per promuovere la cultura attorno a tematiche innovative e poco dibattute nel web marketing. Nel corso dell’evento Alessandro Martin, Head of CRO, ha parlato dell’importanza di ottimizzare le conversioni, una necessità evidente che rimane spesso trascurata nelle strategie di web marketing delle aziende, nonostante i risultati in termini economici di questa attività siano consistenti.

Brighenti ha invece parlato dell’attività del reparto di Ricerca&Sviluppo dell’azienda, spiegando come si stanno muovendo i developer e data analyst per creare dei tool ad hoc per andare incontro ad esigenze specifiche dei clienti, come UppTool, dedicato all’App Store Optimization, ovvero l’ottimizzazione per gli store di app. Infine, prima di una vivace sessione di Q&A, Pasquale Gangemi, l’Head of Search Operations di Pro Web Consulting, ha parlato di un altro argomento ancora poco battuto ma di grande rilevanza: la Seo per il motore di ricerca interno di Amazon, illustrando i punti chiave delle attività da svolgere on e off site per ottenere un buon posizionamento nei risultati delle ricerche effettuate sul motore del colosso dell'ecommerce. «Là dove c’è una classifica, ci dev’essere Pro Web – ci ha detto in chiusura Brighenti -. Amazon è un esempio, ma ciò vale anche per il mondo social, o quello delle app. Sono tutti ambiti in cui la conoscenza di un algoritmo ha un diretto impatto sul successo digitale delle aziende, e per noi una grande opportunità di sviluppo».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI