• Programmatic
  • Engage conference

06/03/2019
di Simone Freddi

Pringles punta su Caffeina dopo gara per “Let’s All Play”

L'agenzia guidata da Tiziano Tassi realizza una video strategy che rafforza il posizionamento del brand di Kellogg nel mondo del fun e dei millennials

Un frame della campagna

Un frame della campagna

Pringles punta su Caffeina per “Let’s All Play”, la nuova campagna digitale del brand rivolta agli Under 30. L'agenzia guidata da Tiziano Tassi si è infatti aggiudicata la gara creativa indetta dal marchio della Kellogg per il primo trimestre del 2019, con lo sviluppo di una video strategy che rafforza il posizionamento di Pringles nel mondo del fun e dei millennials. Per presidiare il concetto della condivisione del divertimento, Caffeina ha scelto di collaborare con Web Stars Channel e ha ideato “Pringles Quest”, un torneo indetto da Pringles, per decretare il miglior gamer d’Italia. Nella campagna sono stati direttamente coinvolti alcuni tra i più seguiti gamer italiani su YouTube, come i Mates, la Quinta Stella Jayden, Sodin e LaSabri. I creator, con la direzione creativa di Caffeina, hanno realizzato una serie di video (prodotti dal team di produzione interno di Caffeina), che saranno pubblicati sui loro canali YouTube e promossi con 11 Instagram Stories sui canali Instagram dei protagonisti della sfida. “Il nostro obiettivo è rafforzare la posizione di Pringles come brand di riferimento per il mondo del fun. Crediamo che la campagna creata da Caffeina riesca a farlo in modo divertente ed efficace e che interpreti al meglio le nostre esigenze di business” ha dichiarato Giordana Cortinovis, Snacks Marketing Director Kellogg Southern Europe. Il primo video della campagna, che vede come protagonisti i Mates e la Quinta Stella Jayden, ha già raggiunto oltre 345mila view organiche su YouTube in meno di una settimana. Il secondo video, animato Sodin, Sasha e Jayden, è appena andato on air e la campagna proseguirà per tutto il mese di marzo. “La campagna “Let’s All Play” di Pringles è un grande esempio di come essere un’agenzia omnicanale, che mette a sistema professionalità diverse, si confermi essere un approccio vincente. Idea creativa e Produzione vanno di pari passo: la Produzione è in grado di cogliere e rendere tangibile l’Idea, trasformandola in qualcosa di reale, capace di avere un impatto sul business” commenta Tiziano Tassi, Ceo di Caffeina. L'agenzia con sedi a Parma, Milano e Roma ha recentemente ufficializzato un rafforzamento della propria struttura, con l’ingresso di Gaetano De Marco come Executive Strategy Director e di Domenico Manno come Executive Creative Director.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI