• Programmatic
  • Engage conference

27/01/2020

Pomilio Blumm, Promomedia ed Arti Grafiche Boccia lanciano The Blue Print Network

L'alleanza operativa permetterà alle tre realtà di presentarsi al mercato congiuntamente con un'offerta più integrata sul fronte della comunicazione, dei servizi e dei prodotti

Enzo Boccia, Saverio Addante e Franco Pomilio

Enzo Boccia, Saverio Addante e Franco Pomilio

Pomilio Blumm, Promomedia ed Arti Grafiche Boccia uniscono le forze e lanciano The Blue Print Network. L'alleanza, si legge in una nota stampa, "mette insieme tre operatori leader con attitudini complementari nel mercato allargato della comunicazione", dando vita ad un soggetto "con 106 milioni di fatturato, 540 dipendenti diretti, una presenza capillare in Italia e un network internazionale che copre 72 paesi nei cinque continenti". L'operazione non è legata a scambi di quote societarie ma è un'alleanza operativa che permetterà alle tre realtà di presentarsi al mercato congiuntamente con un'offerta dunque più integrata. Pomilio Blumm è una storica agenzia pubblicitaria italiana, specializzata nel settore della comunicazione pubblica e istituzionale. A guidarla è Franco Pomilio. Promomedia è un'azienda attiva nel campo della promozione ed opera sul mercato sotto la guida dell'a.d. Saverio Addante. Arti Grafiche Boccia è l'azienda che fa capo alla famiglia dell'attuale presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia. La società, tra i player storic della stampa di quotidiani, riviste e cataloghi, ha appena annunciato un piano di rilancio delle attività che prevede investimenti per 10 milioni di euro nei prossimi 18 mesi. "Comunicazione, servizi e prodotti. The Blue Print Network dà vita a un progetto nuovo e innovativo che si rivolge a imprese, istituzioni, grandi comunità e consumatori garantendo una straordinaria competenza nella comprensione delle trasformazioni sociali e nell'elaborazione dei messaggi e delle azioni da mettere in campo", conclude la nota.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI