PittaRosso avvia una gara per la scelta dell’agenzia creativa

Il pitch, vede coinvolte Armando Testa, Leo Burnett, Cayenne e Casiraghi Greco &, partner attuale del marchio. Il vincitore dovrebbe essere comunicato entro la fine dell’anno

di Caterina Varpi
14 ottobre 2015
PittaRosso-spot-2015

Potrebbe non essere più Casiraghi Greco & a realizzare le campagne pubblicitarie e a gestire il budget di PittaRosso. L’azienda, infatti, ha aperto una gara per cercare una nuova agenzia per le prossime campagne pubblicitarie.

Nel pitch sono coinvolte Armando Testa, Leo Burnett, Cayenneil partner attuale. Il vincitore dovrebbe essere comunicato entro la fine dell’anno.

La precedente campagna del marchio era partita ad aprile, con testimonial Simona Ventura, protagonista degli spot del brand da quando a inizio 2014, con un’operazione di rebranding Pittarello Rosso era diventata Pittarosso, con la scelta della presentatrice come ambassador e di Casiraghi Greco & per il lancio della realtà.

Il 2015 è stato positivo per PittaRosso, con 53 nuove aperture, mentre alla fine dello scorso anno il controllo della società era passato a Lion Capital da 21 Investimenti.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.