• Programmatic
  • Engage conference

17/06/2019
di Caterina Varpi

L'azienda I Pinco Pallino sceglie The Ad Store Italia e riposiziona il marchio

La collaborazione vede l'agenzia impegnata a supportare il brand nel lancio delle sue collezioni sia a livello corporate che consumer, con un approccio multicanale integrato, che vede nel digital il suo habitat naturale

Pinco-Pallino.jpg

I Pinco Pallino, azienda bergamasca attiva nella produzione di childrenswear di lusso, ha scelto The Ad Store Italia per il rilancio e il riposizionamento del suo marchio. Il brand, di proprietà del fondo di investimento cinese Lunar Capital, ha scelto l’agenzia puntando sulla sua expertise in ambito fashion & lifestyle. “Fin dai primi incontri, The Ad Store ha dimostrato la sua expertise sia in ambito creativo che di Public Relations - ha sottolineato Suzanne Basini, a capo del board de I Pinco Pallino – attualizzando l’immaginario da fiaba che ha sempre contraddistinto le collezioni de I Pinco Pallino con uno storytelling contemporaneo”. “Il posizionamento che abbiamo studiato per I Pinco Pallino reinterpreta la sua filosofia in chiave urban contemporary attraverso un mood di comunicazione pop e edgy, per raccontare la personalità dei bambini di oggi e coinvolgere efficacemente anche i nostri target primari: i genitori e le community di influencer e fashionistas”, racconta Luca Eremo, Senior Art Director di The Ad Store Italia. La collaborazione vede The Ad Store Italia impegnata a supportare il brand nel lancio delle sue collezioni sia a livello corporate che consumer, con un approccio multicanale integrato, che vede nel digital il suo habitat naturale, a partire dai rinnovati sito web e profilo Instagram.

Credits

  • President & Chief Creative Director: Natalia Borri
  • Senior Art Director: Luca Eremo
  • Senior Copywriter: Antonella de Gironimo
  • Social Media Manager: Elisa Seletti
  • Client Director: Michele Febbroni
  • Account Executive: Laura Olajide
  • PR account executive: Alice Manca
  • UX designer: Stefano Peschiera
  • Photographers: Massimo Spadotto (The Ad Store) e Anthony Favazza

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI