Patrizia Pepe: sarà InTarget Group a gestire le attività di digital marketing del marchio

Il piano poggia su un approccio integrato che punta a coprire in modo ottimale le diverse fasi del customer journey dell’utente al fine di incrementare il traffico qualificato veicolato verso il sito

di Cristina Oliva
16 febbraio 2015
Andrea-Zennaro
Andrea Zennaro

Nuovo incarico per InTarget Group, dopo quello di Yves Rocher, con il marchio di moda Made in Italy Patrizia Pepe. L’agenzia seguirà le attività di digital marketing per il brand.

«Il nostro obiettivo è duplice – afferma Marco Ruffa, responsabile comunicazione di Patrizia Pepe– da una parte puntiamo a sviluppare ulteriormente l’awareness del nostro brand sul canale online e dall’altra acquisire nuovi utenti implementando sia le leve SEO sia promozionali. La strategia proposta da InTarget si è dimostrata in grado di integrare questi due aspetti, aggiungendo anche una forte componente di misurazione e analisi delle performance. Per tale motivo abbiamo scelto l’agenzia come partner di riferimento per le attività 2015».

Il piano elaborato da InTarget poggia su un approccio integrato che punta a coprire in modo ottimale le diverse fasi del customer journey dell’utente al fine di incrementare il traffico qualificato veicolato verso il sito, andando ai incidere di conseguenza sul tasso di conversione.

Le attività di search marketing si focalizzeranno sull’ottimizzazione tecnica sia del sito istituzionale sia dello shop. Si proseguirà, inoltre, con l’ottimizzazione dei contenuti volta a migliorare la capacità del sito di intercettare traffico altamente qualificato attraverso la ricerca organica.

Per quanto riguarda le attività promozionali, si procederà all’ideazione di piani di comunicazione per il mercato internazionale volti da una parte a rafforzare la brand awareness e dall’altra a incrementare i volumi di vendita dello shop online.

«Ci occuperemo delle attività di performance advertising, dall’ideazione e gestione fino all’analisi dei dati, al fine di individuare indicazioni indispensabili all’affinamento della strategia – afferma Andrea Zennaro, head of advertising di InTarget Group – intercettando con metodologia programmatica il target obiettivo nei diversi mercati pianificati».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.