Outbrain lancia SmartFeed, la soluzione per migliorare l’engagement degli editori

Grazie al prodotto proposto dalla società, i publisher hanno l’opportunità personalizzare l’esperienza dell’utente incrementando anche il giro d’affari

di Lorenzo Mosciatti
16 ottobre 2018
Smartfeed-outbrain-CNN

Dopo averne anticipato ad Engage il prossimo lancio, Outbrain presenta ora ufficialmente al mercato SmartFeed, un feed di contenuti che consente agli editori di personalizzare l’esperienza dell’utente migliorando l’engagement ed i profitti.

Prestando fede al impegno di fornire esperienze personalizzate per l’utente, si legge nella nota dell’azienda, il lancio di SmartFeed rappresenta un altro passo verso la pubblicità digitale di qualità: un design completamente personalizzabile definito dall’editore, un ambiente brand safe e un flusso infinito di contenuti di valore per gli utenti.

“La curiosità che suscita sfogliare una rivista senza sapere quale sarà il prossimo contenuto che ci aspetta, è ciò che ha ispirato la creazione di Outbrain più di 10 anni fa”, commenta Yaron Galai, fondatore e Ceo di Outbrain. “Abbiamo voluto riprodurre la stessa esperienza nel segmento digitale: sostituendo l’azione di sfogliare le pagine di una rivista cartacea con lo scroll in un supporto digitale. Ora, però, il contenuto non deve necessariamente terminare quando l’articolo finisce“.

Questa nuova soluzione di Outbrain ha già aiutato molti editori ad ottenere ottimi risultati: un aumento medio del 60% del Ctr organico e un incremento medio dei ricavi pari al 40%, sottolinea sempre la nota. In Europa sono molti gli editori che stanno già beneficiando di SmartFeed, come La cadena Cope, un editore spagnolo che è riuscito ad offrire ai suoi utenti una combinazione di raccomandazioni organiche e sponsorizzate migliorando l’engagement degli utenti ed aumentando i profitti. “Grazie all’implementazione di SmartFeed, in soli tre mesi siamo riusciti ad aumentare il Ctr organico del 34% ottenendo anche un aumento dell’87% dei nostri ricavi. Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti e continueremo a puntare su Outbrain, un partner essenziale e una fonte di monetizzazione trasparente ed affidabile per Cope “, spiega Montserrat Lluis, Vice Direttore Generale del Gruppo Cope.

Smartfeed_COPE

SmartFeed offre agli editori l’opportunità di attrarre i lettori utilizzando tutte le forme di contenuto, dai contenuti editoriali e video outstream ai contenuti sponsorizzati e nativi, utilizzando un design attraente e flessibile. È un modo più creativo e facile di fare pubblicità, con la possibilità di sfruttare il formato carosello all’interno di un ambiente brand safe ed ottimizzato per il formato mobile.

“La modalità con la quale gli utenti interagiscono con i contenuti sta cambiando e, pertanto, anche il nostro prodotto ha dovuto evolversi per sposare il cambiamento”, chiosa  Carmelo Noto, Country Manager di Outbrain Italia. “SmartFeed è ad oggi il miglior feed di raccomandazioni di contenuto personalizzato presente sul mercato, oltretutto erogato tramite un network di editori di alta qualità. Oltre a fornire un maggior engagement e contribuire all’incremento dei profitti, questo nuovo formato è destinato a restituire il potere agli editori, fornendo loro un controllo editoriale completo e limitando la dipendenza dai canali social”.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.