GroupM porta in Italia ESP, l’agenzia di sport marketing

La società guidata Michele Ciccarese opera con due declinazioni interne: ESP Brands ed ESP Properties

di Lorenzo Mosciatti
21 settembre 2016
michele-ciccarese
Michele Ciccarese

Nata nel 2015 e presente a Londra, New York, Chicago e Singapore, GroupM ESP (Entertainment & Sports Partnership), la nuova agenzia di sport marketing al servizio di GroupM e dei rightsholder guidata da Michele Ciccarese, dal 1 settembre è operativa anche nel mercato italiano.

«La sport industry, anche in Italia, cresce e rappresenta una porzione sempre più significativa del Pil del Paese, e favorirne la generazione di valore è per GroupM ESP un obiettivo prioritario», dichiara Michele Ciccarese, Head of GroupM ESP.

«GroupM ESP risponde alle mutate esigenze del mercato della comunicazione, e offre ai grandi player dello sport una consulenza strategica finalizzata a renderli ineguagliabili piattaforme di comunicazione al fine di essere rilevanti e capaci di ingaggiare alcune delle “target audience” più attente e fedeli: i tifosi. È inoltre innegabile che le partnership sportive possono giocare un ruolo chiave nel funnel di marketing dei brand: dall’incremento di awareness e consideration, fino alla conversion ed alla loyalty dei tifosi guidati dal driver della passione».

GroupM ESP opera con due declinazioni interne: ESP Brands ed ESP Properties.

La prima è il braccio strategico e operativo delle agenzie media del gruppo (Mindshare, Mec, Maxus e Mediacom) e di clienti diretti, al fine di integrare, identificare, negoziare, attivare e misurare partnership sportive nelle strategie media dei clienti con audience affini al mondo dello sport.

ESP Properties è, invece, la prima azienda del gruppo totalmente dedicata al mondo dei rightsholder: club, leghe, federazioni, grandi eventi e venues. Il suo principale ruolo sarà supportare gli sportmaker italiani, attraverso consulenze ad hoc, nel posizionarsi come piattaforme di comunicazione grazie a una profonda analisi dei dati e degli insight, alla creazione di content digital e social, all’experiential mktg e alla misurazione delle partnership, per permettere ai clienti l’identificazione di nuove aree di revenue esplorandone e sfruttandone tutte le potenzialità.

«Da un lato le marche, dall’altro gli sportmaker ed i rightsholder: il nostro ruolo sarà quello di sviluppare attività di consulenza strategica per disegnare azioni di comunicazione e di marketing capaci di far dialogare al meglio le parti nel rispetto degli obiettivi e delle strategie al fine toccare la profondità della target audience, e concentreremo il nostro impegno su tre pillar: creatività, innovazione e misurazione», conclude Michele Ciccarese.

ESP Properties Global oggi, dopo poco più di un anno di attività, annovera tra le sue properties partner quali: All Blacks, Cleveland Cavaliers in NBA, Liverpool F.C. e Manchester City Football Club in Premier League, Sevilla nella Liga e ha collaborato nello sviluppo delle strategie di partnership dell’ultima Coppa America Centenario disputata negli Stati Uniti nel giugno scorso.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.