Open-Box chiude il 2017 con un milione di fatturato e entra nel Gruppo Comunicatica

La digital agency milanese guidata da Jacopo Paoletti ha acquistato una partecipazione societaria dell’agenzia toscana

di Caterina Varpi
12 gennaio 2018
openbox_comunicatica_2

Comunicatica, digital agency milanese guidata da Jacopo Paoletti nata a giugno, ha acquistato una partecipazione societaria in Open-Box. L’agenzia toscana di comunicazione e sviluppo web, che ha chiuso il 2017 con un milione di fatturato, entra così a far parte del Gruppo (leggi l’articolo).

La partnership mira a valorizzare il know-how di Open-Box e allo stesso tempo potenziare l’offerta di Comunicatica nell’ambito del content marketing e, in particolare, dell’attività strategica sui social media.

In seguito all’accordo, Simone Carusi e Matteo Pogliani, rispettivamente Ceo e Digital Strategist di Open-Box, diventano Partner e Key Figure in Comunicatica. Percorso simile per Jacopo Paoletti, Founder & Ceo del gruppo, che entrerà in Open-Box come Partner e CMO.

Un rafforzamento per entrambe le società che potranno giovarsi del supporto e dell’esperienza delle realtà e dei professionisti parte di Comunicatica, favorendo al contempo l’integrazione e la sinergia del network per poter affrontare al meglio sfide e progetti sempre più impegnativi.

«Dopo Syncronika, Creact.it, Mobixee, Patrick David e Bit2Be, Open-Box è la sesta realtà che entra nel nostro gruppo – ha dichiarato Paoletti – portando in dote alla nostra holding quasi 1.000.000 di euro di fatturato nel 2017, aggiunge oltre 100 nuovi clienti nel portfolio del network e più di 20 persone sono diventate parte del nostro team integrato. Con l’ingresso di Open-Box, Comunicatica consolida anche la sua leadership nel settore, affermandosi come una delle principali agenzie digitali italiane con una vocazione internazionale ed in particolare europea. La nostra holding ora ha 6 società partner e 5 startup partecipate, presenti in 3 Paesi europei e in 8 città, di cui 6 italiane; 10 membri del board, di cui 8 partner, con oltre 60 collaboratori da tutta Europa, e più di 30 solo in Italia».

Jacopo Paoletti
Jacopo Paoletti

«L’obiettivo di Open-Box per il futuro – racconta Carusi – è continuare la crescita dell’ultimo biennio, rafforzando l’impegno in ambiti che sono sempre più un nostro tratto distintivo. Social media, content e inbound marketing sono per noi priorità, a cui rispondiamo con un miglioramento costante del team sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. Un team focalizzato e di alto livello che ci ha permesso negli ultimi anni di lavorare a progetti di grande interesse, dimostrando le nostre capacità. Così come per l’influencer marketing che vede in Matteo Pogliani, nostro strategist, una delle figure più conosciute e preparate sul tema. Anche in tal senso sono molti i progetti chiusi con successo e, soprattutto, numerosi e importanti quelli che si affacciano in questo 2018. L’entrata in Comunicatica ci permette di migliorare e poter affrontare le prossime sfide con ancora più energia e impatto, aprendo le nostre skills a mercati e brand nuovi».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.