Omnicom Group, ricavi a +1% nei primi nove mesi del 2018

Bene il terzo trimestre con una crescita organica del 2,9% e un utile netto che sale a 298,9 milioni di dollari

di Caterina Varpi
16 ottobre 2018
Il Ceo di Omnicom John Wren
Il Ceo di Omnicom John Wren

Omnicom Group registra ricavi in aumento nei primi nove mesi dell’anno, con un incremento dell’1% a quota 11,2 miliardi di dollari. La crescita organica stata del 2,5%. L’utile netto è aumentato dell’11,2% a 927,2 milioni di dollari.

Tra le divisioni, bene la pubblicità che cresce del 2,4%, il Crm Consumer Experience a +6,5%, le pubbliche relazioni a +2% e l’healthcare a +3,5% mentre il CRM Execution & Support è diminuito del 2,3%.

Per quando riguarda le aree geografoche, in stallo gli Stati Uniti e il Regno Unito, entrambi con una crescita dello 0,1%, mentre l’Europa aumenta il suo business del 9,3%, l’Asia Pacifico del 9,9% e l’America Latina del 2,4% . In negativi gli altri Paesi del Nord America e l’Africa, entrambi a -5,9%.

L’utile operativo per i primi nove mesi del 2018 è salito a 1,5 miliardi di dollari rispetto ai 1,4 miliardi del pari periodo del 2017. Il margine operativo è salito al 13,4% contro il 13,1% del 2017.

Utili superiori alle attese nel terzo trimestre

Bene il terzo trimestre con una crescita organica del 2,9% e un utile netto che sale a 298,9 milioni di dollari rispetto a 263,6 milioni del pari periodo dello scorso anno, ottenendo un risultato migliore delle attese del mercato. Pesano positivamente sui conti della società la diminuzione delle imposte decisa dall’amministrazione Trump e il buon andamento del mercato europeo.

I ricavi sono invece scesi dello 0,1% a 3,71 miliardi di dollari, penalizzati da tassi di cambio sfavorevoli e dai risultati poco brillanti del Nord America. La pubblicità cresce del 4%, il CRM Consumer Experience del 5,5%, le pubbliche relazioni del 2,3% e l’healthcare del 2,9% mentre il CRM Execution & Support è in calo del 3,6%.

Gli Stati Uniti segnano una crescita dello 0,6% mentre l’Europa arriva a +6,9%, l’Asia Pacifico a +13,6% e l’America Latina a +1,7%. Segno negativo per gli Paesi del Nord America (-5,4%), il Regno Unito (-0,3%) e il Medio Oriente e l’Africa (-0,4%).

L’utile operativo del trimestre è arrivato a 502,3 milioni di dollari rispetto ai 470,2 milioni nel terzo trimestre del 2017. Il margine operativo è salito al 13,5% rispetto al 12,6% del terzo trimestre del 2017.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.