Ogilvy lancia ufficialmente Ogilvy Consulting in Italia

Tre i pilastri dell’offerta della unit specializzata in consulenza di marketing e comunicazione: growth & innovation, business design e digital transformation

di Caterina Varpi
04 dicembre 2018
Pietro Paduano
Pietro Paduano

Ogilvy lancia oggi ufficialmente in Italia Ogilvy Consulting, la divisione attiva nell’ambito della consulenza di marketing e comunicazione già presente a livello internazionale con oltre 3.000 consulenti. A guidare la unit è, nel nostro Paese, Pietro Paduano, con il ruolo di Managing Director, in aggiunta al suo attuale ruolo di Managing Director di Ogilvy in Italia.

Ogilvy Consulting porta creatività al rigore analitico e all’orientamento al business tipici della consulenza manageriale. Si tratta di un’offerta end-to-end che lega strategia e implementazione, consentendo all’agenzia di anticipare i trend senza perdere di vista lo sviluppo di nuovi modelli di business, innovazione di prodotto e servizi e implementazione tecnologica.

«Ogilvy Consulting, che si sviluppa sulla precedente Ogilvy Red, approccia i progetti di comunicazione dal punto di vista consulenziale, guardando all’innovazione e puntando a rendere le marche rilevanti accrescendo il business delle aziende. A fare la differenza rispetto alle altre società di consulenza è la creatività, che ci porta a mantenere nei nostri progetti la prospettiva dell’utente», ha spiegato Paduano, in occasione della conferenza stampa di presentazione.

Tre i pilastri dell’offerta della società, che collabora sui diversi progetti con le altre agenzie del Gruppo Wpp di cui fa parte: growth & innovation, business design e digital transformation.

Il manager ha illustrato anche i casi di successo realizzati per diversi clienti, tra cui Alcon del Gruppo Novartis, con un progetto che ha coinvolto gli ottici, Ferrero, per cui ha digitalizzato il programma della raccolta punti rendendolo più dinamico, Colombini, Richard Ginori, per l’e-commerce (ne abbiamo parlato qui), e Boscolo, per una piattaforma di business automation.

«Sono orgoglioso di contribuire allo sviluppo di Ogilvy Consulting in Italia — conclude Paduano. – Al giorno d’oggi il mercato è bombardato da nuovi strumenti e tecnologie, ma il rischio è quello di confondere il marketing con gli strumenti. Nel mio nuovo ruolo sono felice di aiutare i brand a costruire un percorso di crescita ben definito, con maggiore velocità, creatività, visione e pragmatismo».

In occasione dell’annuncio, Ann Higgins, Managing Director di Ogilvy Consulting in Emea, ha presentato “The CMO and the Opportunity of an Era”, un approfondimento su come i Chief Marketing Officer possano aiutare i brand a sopravvivere e prosperare nell’età della marketing transformation.

«Ogilvy Consulting è uno dei servizi più richiesti e in rapida crescita all’interno dell’agenzia — afferma Ann Higgins. — È un partner strategico che unisce l’eredità creativa di Ogilvy alla forza di un network globale, con la sua esperienza e agilità. La migliore combinazione per soddisfare con maggiore efficacia le necessità dei clienti di oggi».

«Oggigiorno, per affrontare la trasformazione del marketing non basta semplicemente integrare nuove tecnologie, ma serve qualcosa di più — sottolinea Guerino Delfino, Chairman, Italia, Ogilvy, che lavora anche con Ogilvy Consulting a livello Emea. — Proprio per questo, Ogilvy Consulting è in grado di analizzare il futuro e anticiparne le visioni, lavorando con creatività e agilità, per aiutare i clienti ad accelerare il cambiamento e facilitarne così la crescita».

guerino-delfino-ogilvy
Guerino Delfino

Roberta La Selva, recentemente entrata in Ogilvy con il ruolo di Ceo, ha spiegato a margine dell’evento il ruolo che ha la unit all’interno del gruppo Wpp: «In Wpp, Ogilvy Consulting è l’unica società attiva nell’ambito della consulenza e non sono previste fusioni con altre agenzie del Gruppo. Le acquisizioni a cui sta lavorando in questo momento il gruppo riguardano il digital». Massimo Costa, Ceo di Wpp Italia, ha, infatti, recentemente parlato di trattative in corso con quattro agenzie digital (ne abbiamo parlato qui).

Roberta La Selva
Roberta La Selva

Il nuovo Ceo dell’agenzia ha parlato anche del “re-founding” di Ogilvy annunciato a giugno, secondo cui il marchio Ogilvy va a riunire le tre diverse unit di OgilvyOne, Ogilvy & Mather Advertising e Ogilvy Public Relations, insieme a vari sotto-brand e brand specializzati, in un’unica realtà unificata e accomunata da una stessa identità, posizionamento, modello di servizio ai clienti e conto economico (ne abbiamo parlato qui). «Da questo accorpamento rimane esclusa solo Ogilvy Consulting».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.