Next 14 lancia Soldout, agenzia per la strategia e la pubblicità su Amazon

Nuova iniziativa del Gruppo per aiutare le aziende a migliorare il posizionamento e le attività di vendita sul popolare marketplace online

di Caterina Varpi
24 maggio 2018
Marco-Ferrari-Next14
Marco Ferrari

Nasce una nuova start up all’interno di Next 14, il gruppo italiano attivo nel settore della tecnologia applicata al marketing, che punta a chiudere il 2018 con fatturato a oltre 30 milioni di euro (leggi l’articolo sulla vittoria del Red Herring Top 100 Europe), protagonista in questi anni del lancio di iniziative come Turbo, Zerostories, Sting, Calzolari a cui si sono affiancate le acquisizioni di Jointag, Oz Digital e Adbibo (qui la news).

Si chiama Soldout e vuole offrire alle aziende grandi, medie e piccole la possibilità di disegnare una strategia dedicata su Amazon, integrata con le altre attività di pianificazione digitale e che assicuri ad ogni prodotto la visibilità necessaria e a garantire una lunga e profittevole presenza sul marketplace.

«Dopo Google e Facebook – dichiara Marco Ferrari, Ceo di Next 14 – è Amazon il prossimo pilastro nella comunicazione online. Oltre il 30% dell’e-commerce mondiale passa infatti oggi dal marketplace, mentre la spesa in advertising sul canale, seppure rilevante in termini assoluti, ha ancora margini di crescita amplissimi, valutando la rilevanza dell’ultimo miglio e i volumi complessivi degli investimenti digitali sugli altri canali».

Next 14 scommette quindi sullo start up di un’agenzia focalizzata solo sull’ottimizzazione dell’“ultimo miglio”: «E’ uno dei segmenti più interessanti – continua Ferrari – a cui può dedicarsi chi si occupa di comunicazione online. E crediamo che Next 14, grazie alla focalizzazione e all’esperienza fatta in questi anni sul data-driven marketing, sia l’ambiente ideale per sviluppare con successo un’iniziativa di questo tipo».

Soldout-Agency

Un ruolo importante nello start up di Soldout, sarà svolto dal team di Turbo, l’azienda del Gruppo Next 14 attiva nel programmatic advertising, che con Claudio Calzolari e Matteo Pomi sta attivando le prime relazioni commerciali e guidando lo sviluppo delle piattaforme tecnologiche. Da settembre sarà invece operativa in Soldout, una figura manageriale esterna di esperienza nel mondo digital, chiamata a guidare come Ceo lo sviluppo dell’agenzia, in cui ha investito come socio di minoranza ed il cui ingresso verrà ufficializzato nelle prossime settimane.

«Abbiamo deciso di non creare una business unit all’interno di Turbo, ma di costituire una società dedicata – ha dichiarato Claudio Calzolari, Ceo di Turbo – proprio per aprirci al contributo di manager esterni di valore, che avessero voglia di mettersi in gioco dal punto di vista imprenditoriale in un business molto potenziale, potendo contare allo stesso tempo sul supporto del Gruppo Next, non solo in termini di sinergie commerciali e piattaforme tecnologiche, ma anche dal punto di vista dell’esperienza imprenditoriale, rendendo meno radicale la scelta tra ruolo manageriale ed imprenditoriale».

Soldout grazie ad un software proprietario, sviluppato appositamente per ottimizzare AMS e dare output chiari ed evidenti sulla spesa pubblicitaria, CPC e ROAS, vuole fornire un modello di ottimizzazione per la pubblicità digitale su Amazon, oltre ad avvalersi di un team di ottimizzazione esperto. Si rivolge sia a chi già investite su Amazon per razionalizzare e ottimizzare gli investimenti, sia a chi intende sviluppare il canale, accompagnandolo nello sviluppo di una corretta strategia, ottimizzazione del catalogo e corretto forecasting delle potenzialità internazionali.

Soldout potrà contare da subito sulle sinergie sia commerciali che tecnologiche con le altre aziende del Gruppo Next 14.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.