• Programmatic
  • Engage conference

21/09/2020
di Alessandra La Rosa

Nasce studio29, agenzia specializzata in Influencer Marketing, Digital PR e Social Adv per l’editoria

A crearla Giulia Ivaldi e Martina Castoldi, forti di una lunga esperienza nell’ambito della comunicazione editoriale

studio29.jpg

C’è una nuova realtà nel mondo dell’Influencer Marketing, delle Digital PR e del Social Advertising. Si chiama studio29 e nasce dall’esperienza maturata nell’ambito della comunicazione editoriale da Giulia Ivaldi e Martina Castoldi.

L’agenzia si rivolge principalmente all’editoria, ed esordisce con il lancio del nuovo romanzo di Susanna Tamaro "Una grande storia d’amore", edito da Solferino Libri, per il quale ha curato la campagna di influencer marketing.

Con lo slogan “Perdersi per ritrovarsi. Siamo tutti in cerca di una grande storia d’amore”, il concept ideato per la campagna si collega a uno dei temi centrali del romanzo: l’amore vissuto come un viaggio per trovare l’altro, ma soprattutto per ritrovare se stessi. studio29 ha coinvolto come partner del progetto i marchi Invicta e Cheerz, inviando, a una selezione di influencer in target, una gift box: il romanzo insieme allo zaino Minisac Next di Invicta, a rappresentare il tema del viaggio, e all’album fotografico di Cheerz, a rappresentare il tema dei ricordi come radici. studio29 ha poi organizzato una diretta instagram tra Giulia Torelli (@rockandfiocc) e Daniela Collu (@stazitta), durante la quale le influencer hanno risposto alle domande della loro community legate al concept della campagna.


Leggi anche: INFLUENCER MARKETING, A LUGLIO CONTINUA LA RIPESA: I DATI DELL'ONIM


Martina Castoldi e Giulia Ivaldi, fondatrici di studio29, hanno lavorato per diversi anni per la casa editrice Neri Pozza, dove si sono incontrate e dove, parallelamente ai loro ruoli, hanno capito l'importanza di studiare un nuovo modo di comunicare i libri, che si distaccasse dalle dinamiche prettamente editoriali. Negli anni di lavoro insieme hanno ideato diversi progetti che affiancavano alla comunicazione tradizionale campagne di influencer marketing con eventi speciali come l’escape-room dedicata al lancio de Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton, la festa della scuola anni ’90 per il lancio di Un dolore così dolce di David Nicholls, e il laboratorio di ricamo per il lancio de La ricamatrice di Winchester di Tracy Chevalier. 

studio29 si propone sul mercato come prima agenzia totalmente incentrata sui nuovi metodi di comunicazione e offre diversi servizi, dall’Influencer Marketing, occupandosi di tutti i processi di ideazione, progettazione, sviluppo e realizzazione di campagne di comunicazione che coinvolgono attivamente gli influencer, alle Digital PR, mirando a costruire relazioni con diversi target di consumatori servendosi degli influencer che rappresentano per loro un punto di riferimento, al Social Advertising, realizzando campagne indirizzate a target delineati e geo-localizzati, capaci di raggiungere gli obiettivi dei clienti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI