MSLGroup chiude il 2013 a +2%. Bene anche i primi mesi del 2014

Il new business per l’agenzia è in area corporate e crisis. Inoltre, è stata riconfermata da importanti aziende come British Airways, P&G, Chicco Artsana ed è stata insignita di importanti premi a livello internazionale

di Roberta Simeoni
30 giugno 2014
MSL Italia - sito

MSLGroup Italia, network internazionale di comunicazione ed engagement parte di Publicis Groupe e che raggruppa i marchi MSL Italia e Publicis Consultants Italia, dopo tre anni consecutivi di crescita, ha chiuso il 2013 con un ulteriore incremento del 2% rispetto all’anno precedente.

Il trend di crescita si conferma anche nei primi cinque mesi del 2014, caratterizzati dall’assegnazione di importanti incarichi nell’area corporate e crisis e dalla riconfermata fiducia di primarie aziende e associazioni, che hanno con l’agenzia un rapporto di lunga data, come British Airways, P&G, Chicco Artsana.

Anche sul fronte dei riconoscimenti, i primi mesi del 2014 sono stati particolarmente significativi per MSLGroup, che al Festival Internazionale della Creatività di Cannes ha recentemente conquistato il Leone d’Argento nella categoria PR per la campagna “Dacia Sponsor Day” e, a livello internazionale, è stata nominata “Best Corporate Consultancy in the World 2013” da The Holmes Report.

«I risultati ottenuti lo scorso anno e nei primi mesi del 2014 sono particolarmente soddisfacenti, soprattutto considerando l’attuale mercato della comunicazione – commenta Daniela Canegallo, ceo di MSLGoup Italia -. Il trend di crescita conferma la bontà delle nostre scelte di cambiamento ed innovazione, che vanno di pari passo con l’evoluzione della nostra professione di comunicatori. “Media Unbounded” così amiamo definirci, perché sempre più offriamo ai nostri clienti strategie di comunicazione e branding articolate e complete, multidisciplinari e multipiattaforma. Il cuore di ogni progetto è la storia, il contenuto, che viene poi declinato sui singoli mezzi, siano essi digital e non, per raggiungere il più ampio numero di persone».

Altro aspetto su cui sta puntando molto MSLGroup è quello della ricerca e dell’analisi dei dati. Non a caso l’agenzia si avvale ora della collaborazione di due ricercatori senior e di due strategic planner, che stanno lavorando ad una serie di nuovi progetti proprio in questo ambito.

 

Vi è la convinzione, infatti, che la vera sfida, in futuro, risieda nella capacità di analizzare ed interpretare, con metodologie innovative e non convenzionali, l’enorme quantità di dati a disposizione: chi li saprà utilizzare nel migliore dei modi potrà difendere al meglio la reputazione dei propri clienti e delineare le strategie di comunicazione più efficaci per ingaggiare il pubblico. 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.