MMM Group chiude il 2016 con 2,5 milioni di ricavi in crescita del 25%

Per il 2017 la società si aspetta di arrivare ai 3 milioni di fatturato. Nel corso dell’anno scorso il Gruppo ha dato forma a tre progetti che hanno comportato investimenti significativi: MediaMatic, Mticket e i lavori per la sede operativa

di Caterina Varpi
09 giugno 2017
Roberto Silva Coronel
Roberto Silva Coronel

MMM Group ha chiuso il 2016 con una crescita organica importante ed un incremento complessivo dei ricavi pari al 25% dopo un anno impegnativo su diversi fronti, come comunica la società in una nota. Il giro di affari ha toccato i 2,5 milioni mentre per il 2017 la società si aspetta di arrivare ai 3 milioni di fatturato.

Nel corso dell’anno scorso il Gruppo ha dato forma a tre impegni che hanno comportato investimenti significativi: per la prima volta nella sua storia, è stato avviato un progetto di ricerca e sviluppo che si è concretizzato in MediaMatic, centro media caratterizzato da una soluzione proprietaria di intelligenza artificiale sviluppata in collaborazione con il Politecnico di Milano. Parallelamente il Gruppo ha progettato, sviluppato e presentato al mercato Mticket la nuova piattaforma digitale per l’emissione e la gestione della biglietteria di manifestazioni ed eventi, che ha superato in tempi molto brevi i requisiti richiesti dall’Agenzia delle Entrate ottenendone la certificazione. Infine stanno terminando i lavori di ristrutturazione della sede operativa che prevedono l’impiego di materiali innovativi a basso impatto ambientale oltre alla costruzione del nuovo impianto fotovoltaico di 15KW che permetterà di autoprodurre energia elettrica.

Le altre società consolidate del Gruppo, PrimeWeb e DigitalEvents hanno registrato anch’esse un trend positivo grazie anche ad un approccio equilibrato verso l’innovazione e la creatività per rispondere e superare le aspettative dei clienti.

«Il 2016 si è chiuso con dei risultati molto positivi in termini di fatturato – afferma Roberto Silva Coronel, Ceo & Founder di MMM Group. – Sono soddisfatto del lavoro svolto e di come il nostro team composto da oltre 30 professionisti abbia risposto alle sfide che ci siamo prefissati. Questo appena trascorso è stato un altro anno fondamentale per MMM Group, abbiamo consolidato e sviluppato relazioni con importanti clienti tra cui AGOS, Memento, Gruppo Elior, ed abbiamo dato forma ad un grande progetto di R&D. Ora non mi resta altro che guardare con entusiasmo il 2017 che è iniziato in grande fermento».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.