• Programmatic
  • Engage conference

31/01/2019
di Caterina Varpi

Mercedes-Benz Italia sceglie SuperHumans per la Business Unit Vans

L'agenzia guidata da Paolo Platania, vincitrice della gara, è stata incaricata dello sviluppo della comunicazione Atl, digital e social per nuovo, usato, aftersales e gestione dei siti

Mercedes-Benz-Van.jpg

Mercedes-Benz Italia ha scelto, a seguito di una gara, SuperHumans come agenzia di riferimento per la Business Unit Vans. La realtà guidata da Paolo Platania è stata incaricata dello sviluppo della comunicazione Atl, digital e social per nuovo, usato, aftersales e gestione dei siti. L’agenzia, che ha realizzato la campagna per la stampa on air in questi giorni ed è al lavoro su diverse adv, si occuperà inoltre del supporto e monitoraggio dell’attività marketing per la rete dealer, sviluppando per MBV una piattaforma di condivisione e gestione degli asset di comunicazione. Il planning per la casa automobilistica da inizio 2019 è gestito da Omd (qui l'articolo sulla gara media globale). «E' un risultato che ci dà una grande soddisfazione - commenta Paolo Platania, Managing Director dell'agenzia - avevamo già collaborato felicemente con MBV dal 2015 al 2017 e siamo molto felici di poterci rimettere in gioco». Da tempo inoltre l'agenzia ha sviluppato per MBV e in partnership con Confartigianato Artigenio, una piattaforma di attività e contenuti pensati per facilitare la comunicazione e il posizionamento di MBV sulle piccole e medie aziende manifatturiere sul territorio nazionale. «L'approccio che cerchiamo è quello di puntare sempre su sfide come questa - raccontano Luca Albanese e Francesco Taddeucci, Creative Partners della sigla-:  unire creatività, consulenza, network, strategia e inventare soluzioni nuove mettendo al tavolo diversi interlocutori sinergici tra loro. È quello che un'agenzia contemporanea deve fare, noi lo stiamo facendo da un po' e per fortuna i risultati di questo ultimo anno ci dicono che la strada è giusta». L'agenzia è oggi cresciuta fino a raggiungere un organico di 60 persone, nelle due sedi di Roma e Milano, conclude il comunicato stampa.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI