• Programmatic
  • Engage conference

15/01/2019
di Lorenzo Mosciatti

Matteo Villa partner e direttore creativo associato di Unusual

L'agenzia guidata dal ceo Pasquale Romano rafforza la sua anima creativa

Matteo Villa

Matteo Villa

Matteo Villa torna a lavorare per Unusual e ne diventa partner e direttore creativo associato. Il creativo comincia il suo percorso in Leo Burnett nel 1995 come assistente art per grandi clienti internazionali, tra i quali Merit Cup, Fiat, Grana Padano e Star. Dal 1997 al 2000 è art director in Unusual e si occupa di Omnitel e Boiron. Prosegue quindi la carriera come socio fondatore di Icr, un network internazionale di agenzie creative che opera nel mondo del web e nuovi media, con 5 sedi dirette nel mondo, realizzando campagne per clienti come Telefonica, Glaxo, Galbani, CBS, Gucci Group e vincendo 3 Telly Award, 1 Stivie e 1 Grand Prix Design per la corporate identity di Vodafone. Nel 2005 fonda la boutique creativa Vivi Concept occupandosi di clienti come Pirelli Tyre, Hotelplan, RCS Media Group, Dolcitalia, Ducati, Sabiana AFG Group, Naos Group (Bioderma - Esthederm) e Gruppo Lactalis Italia. Nel 2015 Vivi Concept diventa l’agenzia creativa del gruppo DCG, con sedi in Singapore, Dubai e Kuala Lumpur, acquisendo esperienza sui mercati Apac e Middle Est, sviluppando progetti di digital transformation e applicativi di A.I. per colossi internazionali come Ferrero, Luxottica, Idemia, Multi e aziende nazionali come Acqua Chiarella e Hoonved. Oggi affronta una nuova sfida in Unusual come direttore creativo associato. "Il ritorno di Matteo per noi è molto importante", commenta Pasquale Romano, Ceo Unusual. "Condividiamo la stessa vision, il desiderio di affrontare nuove sfide e fornire una consulenza strategica e creativa sempre più di valore ai nostri clienti presenti e futuri”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI