Martech, Eulerian si presenta al mercato italiano: «Le nostre soluzioni sono un unicum sul mercato»

La società francese specializzata nella marketing attribution si pone ambiziosi obiettivi anche nel nostro Paese, come ci racconta il Direttore Generale Paolo Bartoli

di Andrea Di Domenico
21 marzo 2019
Paolo-Bartoli-Eulerian
Paolo Bartoli

Uno sviluppatore di soluzioni tecnologiche per l’ottimizzazione delle strategie di marketing data-driven, che alla propria piattaforma affianca un servizio clienti capace di garantire al cliente il miglior sfruttamento possibile dei tool a disposizione. Così si definisce Eulerian Technologies, società di martech fondata nel 2002 in Francia e che oggi, nell’ambito di un importante processo di internazionalizzazione, si pone ambiziosi obiettivi anche nel nostro Paese, come ci racconta il Direttore Generale Italia Paolo Bartoli.

Come vi posizionate all’interno dell’attuale scenario del digital advertising?

«L’odierna situazione del mercato è particolare ed ha conosciuto con l’entrata in vigore GDPR una fase di maggiore regolamentazione. Le nostre soluzioni tecnologiche offrono una gestione nativa del consenso attraverso la consent management platform che permette di rispettare la volontà di tranquillità dei potenziali clienti, gestendo a monte eventuali dinieghi su media partner attivati dalla DMP. Per noi la fase di raccolta dati è condizione necessaria affinché le soluzioni di data management platform e di marketing attribution siano realmente efficaci e efficienti evitando situazioni di “garbage in/garbage out”. Una raccolta dati centralizzata, effettuata in first party, grazie a un approccio unico, senza incorrere nelle forche caudine degli ad blocker e garantendo fino al 30% di dati in più rispetto alle tecnologie concorrenti, proveniente da diverse fonti: site-centric, ad-centric e CRM-centric e ovviamente con una riconciliazione multi-device per tracciare in maniera esaustiva il customer journey che al giorno d’oggi risulta sempre più articolato e complesso (desktop, smartphone, mobile, IPTV e ovviamente offline). La nostra visione rispetto ai dati è assolutamente deterministica portando avanti sin dalla fondazione della società da parte di Guillaume Fougnies e Mathieu Jondet una filosofia che permette, senza dover ricorrere ad alcuna logica di campionamento, di misurare e attivare la totalità della popolazione dei clienti potenziali. Il sogno di ogni digital marketer».

Come si traduce tutto questo nelle attività media?

«Grazie alla centralizzazione dei dati, Eulerian è in grado di garantire l’armonizzazione del marketing, personalizzando sia le campagne (ad ogni segmento la sua campagna) ma anche l’esperienza sul sito web: colpire un segmento secondo un determinato asse e mantenere quell’asse anche durante l’esperienza. Questo grazie anche a più di 200 connettori oggi esistenti che permettono un’attivazione in pochi click con partner appartenenti a diversi canali: DSP, SSP, social, marketing automation, personalizzazione ma anche business intelligence e CRM. Tutta la soluzione è progettata e costruita per evitare un approccio per silos in azienda garantendo una visione d’insieme. La nostra DMP e la nostra soluzione di marketing attribution sono nate sulla stessa piattaforma, all’interno dello stesso ambiente, risiedono sugli stessi server garantendo di poter misurare l’efficacia delle campagne per audience, confrontarle e analizzarle sfruttando la “granularità fine” della soluzione».

Logo-eulerian

Come si compone la vostra presenza in Italia e quali sono i vostri obiettivi nel nostro Paese?

«Dalla fine dello scorso anno siamo direttamente presenti a Milano con una sede in Viale Monza, nell’hub di Copernico. Eulerian prevede il rafforzamento del team locale per accompagnare i clienti nell’utilizzo quotidiano delle nostre tecnologie Saas, attraverso figure come il Customer Success Manager e il Technical Account Manager già ad oggi disponibili per le aziende italiane. Il nostro obiettivo è quello di diventare un riferimento di mercato in Italia nell’ambito della marketing attribution, come già successo in Francia, Spagna e Canada, mettendo a disposizione strumenti e funzionalità sempre più rispondenti alle esigenze di mercato. In definitiva, vogliamo permettere ai nostri clienti di andare ben al di là del last click, di comprendere il ruolo di ogni canale lungo il customer journey e quindi di ottimizzare il media mix».

L’evoluzione dei nostri prodotti è continua e nasce spesso da un dialogo e confronto continuo con i più di 150 clienti che hanno già scelto Eulerian. In particolare riteniamo che uno strumento in grado di coniugare la DMP con la marketing attribution, ottenendo quella che noi chiamiamo attribution people-based, sia un unicum nel panorama del martech attuale ove spesso questi tool non vengono concepiti come un’unica soluzione ma come un assemblaggio di soluzioni, spesso sbilanciate.

C’è qualche nuovo prodotto su cui state lavorando?

«La nostra offerta è in continua evoluzione, basti pensare al recentissimo rilascio del nuovo modulo di marketing attribution relativo ai customer journey analytics, una suite molto potente che permette di analizzare in dettaglio le dinamiche di interazione tra campagne e tra canali lungo il percorso multi-touch, traendone importanti insight utilissimi a pilotare e modulare il marketing mix. Inoltre, poiché la tecnologia e il comportamento dei prospect/clienti è in continua evoluzione, stiamo sviluppando soluzioni che permettono ad esempio l’attribuzione e il monitoraggio della performance di uno spot tv sulle visite o conversion online oppure lo sfruttamento della convergenza consentita da IPTV per creare segmenti e attivare in real-time audience esposte agli spot. Abbiniamo inoltre un servizio di data-consulting alla tecnologia, per permettere di accelerare la curva di apprendimento e trarre benefici immediati dall’inizio dell’adozione delle soluzioni, creando e lanciando i primi use case insieme al cliente».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.