• Programmatic
  • Engage conference

11/07/2018
di Lorenzo Mosciatti

MailUp a vele spiegate nel secondo trimestre grazie a Agile Telecom e Bee

La società guidata dall'a.d. Nazareno Gorni registra una crescita organica del fatturato del 43% per un totale di 9,5 milioni di euro. Pesano le performance positive ottenute dalle due principali business unit del gruppo

Nazzareno Gorni

Nazzareno Gorni

Secondo trimestre dell’anno in forte crescita per MailUp, la società operativa nel mercato dell’email marketing. Il gruppo quotato sul listino AIM di Borsa Italiana ha registrato nel periodo preso in esame una crescita organica del fatturato pari al 43% per un totale di 9,5 milioni di euro. Il risultato è superiore a quello messo a segno nel primo trimestre (+40%) e ha potuto contare in particolare sulla performance positiva delle due business unit principali. Agile Telecom è la divisione che ha ottenuto il miglior risultato in termini di giro d’affari, con vendite pari a 5,3 milioni di euro e una crescita del 71% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. La business unit che ha registrato la maggiore crescita è Bee, con vendite pari a 0,3 milioni di euro e un aumento del 239%. Il numero attuale di clienti di MailUp supera 20.700. “Siamo molto soddisfatti dei recenti risultati trimestrali, che confermano la mission del gruppo di rappresentare un innovatore riconosciuto a livello internazionale nel campo delle soluzioni data-driven, che consentono ai clienti di perseguire le proprie strategie di marketing attraverso una suite di tecnologie e servizi di messaggistica di livello eccellente”, commenta Matteo Monfredini, Presidente e fondatore di MailUp Group. Matteo Monfredini “In una fase di evoluzione del mercato e di dinamiche di canale competitive, MailUp Group ha fatto leva sulle proprie risorse qualificate e sugli investimenti in innovazione tecnologica per produrre un risultato positivo per il secondo trimestre”, gli fa eco Nazzareno Gorni, Amministratore Delegato e fondatore di MailUp Group. “Le vendite del secondo trimestre sono il risultato di una serie di azioni imprenditoriali di successo, che includono: (i) la focalizzazione della strategia di Agile Telecom sulla clientela wholesale internazionale; (ii) il successo del lancio di una nuova linea di servizi professionali in MailUp (iii) il proseguimento della positiva integrazione delle acquisizioni; (iv) la capitalizzazione del successo del traffico legato all’autenticazione a due fattori”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI