Ligatus nomina Francesca Romagnoli nel ruolo di Head of Operations per l’Italia

Alla Manager il compito di gestire il team di account manager e trafficker, quindi incluse le attività ‘managed’, la piattaforma self e la relazione con i trading desk per il programmatic

di Simone Freddi
19 settembre 2016
francesca-romagnoli-ligatus
Francesca Romagnoli,

Ligatus, una delle maggiori società specializzate in Native e Performance Advertising, ha ufficializzato la nomina di Francesca Romagnoli  nel ruolo di Head of Operations per l’Italia.

Alla manager, entrata in Ligatus a inizio settembre dopo un’esperienza ultradecennale in Yahoo, è affidato l’incarico di gestire le attività dei clienti esistenti, sia ‘managed’, sia quelle in Programmatic e di ampliare gli investimenti sulla piattaforma di SelfBooking, per rispondere ai cambiamenti sempre più celeri del mercato digital nazionale con un occhio attento all’evolversi dei mercati internazionali.

«Sono molto contenta di iniziare questa mia esperienza in Ligatus, soprattutto in un momento come questo che vede il Native Advertising in costante crescita», dichiara Francesca Romagnoli all’indomani della nomina. «Sono sicura che con le soluzioni che l’azienda ha lanciato e quelle che sono in arrivo saremo in grado, insieme a tutto il team, di cogliere la sfida che il mercato ci propone».

«Sono qui – aggiunge – con il principale obiettivo sia di ottimizzare l’attuale portafoglio clienti che di sviluppare e promuovere tutta l’attività di programmatic native, grazie anche all’acquisizione di LiquidM (una piattaforma tecnologica demand-side (DSP) attiva a livello internazionale, qui il nostro articolo dedicato, ndr)».

Dall’iniziale ruolo di account manager, in Yahoo Francesca Romagnoli ha assunto responsabilità sempre crescenti fino alla nomina a Senior Manager Search e Native per l’Italia e la Spagna. A lei era affidata inoltre la gestione del lancio di nuove piattaforme, tra cui la piattaforma Native di Yahoo lanciata nel 2014.

La nomina si inserisce nel trend positivo di crescita in Italia del Premium Network più grande d’Europa, che genera più di 31 miliardi di impression al mese su oltre 1.200 siti partner. Nel nostro Paese, l’azienda quest’anno sta mettendo a segno una crescita “a tre cifre” e sta investendo decisamente anche sull’ampliamento del team, come ci ha recentemente detto il Country Manager Sebastiano Cappa (qui l’intervista).

Sebastiano_Cappa-2016
Sebastiano Cappa

Un orientamento confermato anche da Cappa anche in questa occasione: «Abbiamo scelto Francesca e siamo felici che lei abbia scelto noi», commenta il country manager di Ligatus. «La figura del Head of Operations è un ruolo chiave in Ligatus e continueremo ad investire in maniera importante anche in questo team. Dopo 3 anni di risultati molto importanti, sopra le aspettative, abbiamo ora tutti assieme il compito di gestire il salto di qualità da start-up ad azienda. Anno dopo anno, l’Existing Business diventa più importante, quindi è fondamentale collaborare con professionisti di spessore. Francesca è una garanzia per i molti editori e inserzionisti che scelgono di puntare con noi all’eccellenza. Grazie alle sue qualità, le sue competenze e il suo dinamismo, sarà sicuramente in grado di guidare Ligatus, insieme a tutto il team, in questo momento di consolidamento ed espansione».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.