Ligatus annuncia la propria partecipazione all’E-commerce Forum

L’evento del 20 maggio offrirà alla società specializzata in performance marketing appartenente a Gruhner + Jahr di presentare la propria offerta, in particolare a sostegno delle vendite online

di Lorenzo Mosciatti
13 maggio 2014
Ligatus-Logo

Ligatus, vendor di soluzioni premium nel performance marketing appartenente a Gruner + Jahr, annuncia la sua partecipazione all’E-commerce Forum, in programma il 20 maggio presso la nuova area del MiCo Fiera Milano Congressi – Ala Nord.

Il più autorevole evento nazionale dedicato al mondo del commercio elettronico offrirà l’occasione al team di Ligatus, il Premium Network più grande d’Europa con più di 24 miliardi di impressions al mese su oltre 1.500 siti partner premium, di presentare la sua offerta integrata di servizi per il marketing a performance (CPC, CPL, CPI) sviluppata per supportare le campagne di vendita online.

L’appuntamento è allo stand A10. Durante la giornata, Ligatus presenterà i punti di forza dei propri prodotti, illustrando con particolare attenzione l’algoritmo proprietario di ottimizzazione grazie al quale assicura le migliori prestazioni per le campagne di e-commerce. Il commercio elettronico è infatti un’opportunità importante che ha mostrato nell’ultimo biennio forti tassi di crescita: oltre il 18% nelle vendite da siti italiani a consumatori italiani e stranieri e oltre il 15% negli acquisti da parte di clienti italiani da siti italiani e stranieri.

Sebastiano Cappa

Nel ruolo di direttore commerciale di Ligatus in Italia troviamo un manager piuttosto conosciuto agli addetti ai lavori: si tratta di Sebastiano Cappa, da diversi anni impegnato nel mercato del marketing digitale. «Siamo entusiasti di partecipare a questo evento, e di poter accogliere presso il nostro stand gli esperti del settore per dialogare insieme dello stato dell’arte in Italia e delle novità in arrivo da paesi in cui l’e-commerce è a uno stadio più avanzato», ci dice Cappa.

Secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio di Netcomm e della School of Management del Politecnico di Milano, nel 2013 le vendite dei siti italiani hanno raggiunto un valore complessivo di 11,3 miliardi di euro, con un incremento del 254% nella componente smartphone.  «L’e-commerce – commenta Sebastiano Cappa – sta avanzando molto velocemente in Italia anche se siamo ancora indietro rispetto ad altri mercati europei. Questo significa che l’Italia presenta interessanti opportunità di sviluppo e la nostra offerta può contribuire positivamente in questa direzione. Dopo i successi ottenuti in altri nove Paesi europei, riusciamo a portare in Italia un’esperienza di rilievo che ci consente di aiutare i nostri partner nell’anticipare gli andamenti del mercato e gli inserzionisti nel raggiungere gli utenti più interessati e a più alto potenziale».

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.