Lead generation e gamification: da clienti potenziali a fidelizzati

Keyin web agency Roma spiega i vantaggi della gamification nel coinvolgimento e nella fidelizzazione del pubblico

di Keyin
20 giugno 2018
lead generation-gamification

La lead generation è un insieme di tecniche di marketing utilizzate per generare un elenco di possibili clienti interessati alla nostra attività o ai nostri prodotti.

Nella comunicazione off line è molto difficile riuscire a generare contatti che siano realmente interessati, perché gli unici mezzi a disposizione sono il passaparola, le interviste e i questionari. Con queste tecniche spesso l’utente si sente messo in soggezione, o giudicato, e raramente risponde sinceramente alle nostre domande, quando non si rifiuta di fermarsi e dedicarci del tempo. Ecco perché la comunicazione on line ha rivoluzionato il modo di ottenere contatti di potenziali clienti.

La comunicazione on line è uno dei mezzi più potenti di lead generation e conversione al momento. Grazie ai social network o ai siti internet infatti, oggi siamo in grado di sapere gli interessi delle persone e conoscerne le abitudini, senza interrogarlo direttamente. E cosa c’è di più veritiero del comportamento stesso di una persona?

Per questo motivo lo strumento più utile per far crescere il fatturato di un’azienda è senz’altro la lead generation. Ma come si fa, praticamente, lead generation?

Gli strumenti utilizzati sono molti, imprescindibili gli uni dagli altri, dato che vanno ad integrarsi a vicenda. Sicuramente è fondamentale sfruttare le tecniche dell’inbound marketing. Basta cioè con le pubblicità pop up che spuntano in ogni parte della pagina mentre un utente sta cercando tutt’altro. L’inbound marketing punta sul mostrare pubblicità a persone che già hanno mostrato interesse per cose simili a quella promossa. È quindi una ricerca di una soluzione ad un problema che l’utente ha già manifestato in precedenza. Per fare tutto questo gli strumenti sono vari, si va dagli stessi siti web e social network, passando a seo, sem, social media marketing, content marketing, email marketing, sms marketing e tanti altri servizi che le web agency, come Keyin web agency Roma, possono mettere a vostra disposizione.

Ma il vero scopo della lead generation è quello di trasformare i contatti in clienti fidelizzati. E per fare questo, è necessario non solo costruire una relazione, ma guadagnare giorno dopo giorno fiducia nel cliente. In questo uno strumento molto interessante per fare lead generation, è la gamification.

La gamification consiste in una strategia di comunicazione che sfrutta le caratteristiche dei giochi proprio per coinvolgere il pubblico e per fidelizzarlo. Un esempio pratico di fidelizzazione del cliente con la gamification è quello realizzato da Starbucks attraverso la sua nuova fidelity card. Scaricando l’applicazione si accede ad una card suddivisa in tre livelli. Più stars (punti) si accumulano facendo acquisti, maggiori benefici si hanno. Con il primo step si ha diritto ad una tazza di caffè gratis nel giorno del compleanno. Durante la fascia intermedia si accede alla possibilità di personalizzare il drink, o di riempire la tazza una seconda volta gratuitamente. Infine, nel livello Gold, oltre ad ottenere bevute gratis ogni tot di stelle, si aggiunge un vantaggio psicologico: una carta gold personalizzata, che diventa uno status symbol di distinzione del cliente abituale rispetto a tutti gli altri.

In questo modo il cliente viene invogliato a consumare, ad acquistare il prodotto, per avere sempre maggiori vantaggi, e in questo modo si rafforza il rapporto tra cliente e brand, grazie ai premi che il cliente riceve.

La gamification per fare lead generation può essere sfruttata anche in altri modi, ad esempio realizzando veri e propri piccoli e semplici giochi che possono aiutare nella diffusione di un brand o di un prodotto specifico, oppure realizzando attività divertenti che rendano meno noiose le attese sia in store che on line, come un customer care, oppure per la spiegazione e la presentazione di un nuovo prodotto. Le risorse di una gamification di successo sono davvero molte e affidandovi ad una web agency, come Keyin web agency Roma, potrete realizzare quella più adatta alle vostre esigenze.

Articolo realizzato in collaborazione con l’agenzia Keyin

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.