Kettydo+, ricavi in crescita a due cifre. Pampers e Aviva Assicurazioni tra i nuovi clienti

L’agenzia guidata dal Ceo Federico Rocco lancia la nuova business unit Data e potenzia la divisione Technology

di Andrea Salvadori
31 marzo 2020
Federico-Rocco-Kettydo
Federico Rocco

Kettydo+ chiude il 2019 con un giro d’affari in aumento, conferma il trend nei primi mesi del 2020 e riorganizza le attività nell’ambito dei dati e dell’offerta tecnologica.

L’agenzia ha dunque posto fine all’anno, spiega il Ceo Federico Rocco, «con ricavi in crescita a doppia cifra, un risultato ottenuto anche grazie al buon andamento del new business. Nel nostro portafoglio sono infatti entrati sei grandi nuovi clienti, tra cui aziende del calibro di Coop Italia, Pampers e Aviva Assicurazioni».

Da inizio 2019 Kettydo+ è partner di riferimento di Coop Italia per social e digitale, per Pampers ha vinto la gara per la riprogettazione della collection digitale Coccole Pampers, mentre a fine anno l’agenzia è stata scelta da Aviva Assicurazioni per il restyling del sito web e per l’implementazione di progetti speciali all’interno della stessa piattaforma.

I risultati dell’agenzia sono stati positivi anche nei primi tre mesi del 2020, nonostante si siano manifestate sul mercato le prime difficoltà dettate dal crisi del Coronavirus. «Monitoriamo la situazione con molta attenzione, ma al momento la nostra operatività, se non per il fatto di lavorare in smart working, non ha subito contraccolpi. Forse abbiamo il vantaggio di lavorare in un settore, il digitale, che ancora di più in questi momenti difficili rappresenta il ponte che permette alle aziende di rimanere in contatto con le persone, e alle persone di poter effettuare acquisti e di comunicare tra di loro».

Ora l’agenzia, con la volontà di consolidare ulteriormente il posizionamento fondato sui tre asset “Experience, Creativity, Technology”, ha ampliato la proprio offerta su due importanti fronti strategici: da un lato creando la nuova business unit Data, specializzata in customer profiling e advanced analytics, dall’altro potenziando la unit Technology.

«In quest’ultimo ambito i nostri clienti stanno adottando la soluzione martech proprietaria di Kettydo+, rappresentata dal core tecnologico Youser: un Api integration layer che semplifica la connessione fra i diversi touchpoint dedicati ai clienti e la corporate technology platform già presente e consolidata in azienda». Dunque, «una suite proprietaria di soluzioni martech disegnate per accelerare, integrare e potenziare le performance delle strategie digitali e dei sistemi IT, governando l’esperienza su ogni touchpoint e personalizzando gli stimoli in tempo reale».

«Ciò di cui la maggior parte delle aziende ha bisogno oggi è un integration layer flessibile, capace di integrarsi ai sistemi IT già esistenti e pronto ad affrontare il costante moltiplicarsi dei touchpoint», sottolinea Luca Brunetti, CTO di Kettydo+. «A ciò si aggiunge una suite di moduli verticali che accelerano l’implementazione di tutte le attività di digital marketing e customer engagement, affiancandosi alle soluzioni aziendali in essere, senza doverle sostituire».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial