WPP inaugura il Kantar Building e annuncia il rebranding delle agenzie della divisione

Tutte le 12 società della multinazionale dedicate alla ricerca avranno il “prefisso” Kantar, a sottolineare un approccio integrato e unificato. Intanto, l’offerta si arricchisce della dashboard KM+ di Kantar Media

di Teresa Nappi
09 settembre 2016
kantar-italia-Loghi

Wpp continua a puntare sull’Italia e stavolta investe nel rilancio di Kantar, la divisione che concentra l’offerta della multinazionale guidata da Martin Sorrell nel campo della consulenza, raccolta e analisi dei dati ed elaborazione di insight.

Un rilancio che passa per l’inagurazione ufficiale del “Kantar Building” a MilanoFiori e da un rebranding che coinvolge tutte le 12 agenzie parte della divisione, ideato per unificare e rendere più incisiva l’offerta Kantar.

Sviluppato in stretta collaborazione con The Partners, specialisti di branding del gruppo WPP, il rebranding e la nuova visual identity di Kantar saranno visibili nei prossimi mesi in tutti i canali di comunicazione.

Il rebranding prevede che le agenzie del network che fino ad ora non erano Kantar-branded, assumano il prefisso Kantar e un visual nuovo e comune. TNS e Millward Brown, ad esempio, diventeranno “Kantar TNS” e “Kantar Millward Brown”.

Insieme con il rebranding, Kantar introduce anche il nuovo payoffIspirazione per un mondo straordinario”, tratto dalla nuova dichiarazione di intenti del gruppo, “Vogliamo ispirare i nostri clienti, le nostre persone e la società per creare e prosperare in un mondo straordinario”.

La nuova identità Kantar riflette e manifesta un nuovo percorso strategico, un approccio di trasformazione iniziato a gennaio, che vedrà i brand introdurre un nuovo modello operativo, focalizzato sulla collaborazione trasversale, necessaria per restituire alle aziende clienti gli strumenti necessari per essere sempre più competitivi.

Un’operazione che va in continuità con le operazioni messe in atto negli scorsi anni dalla holding, tutte pensate nell’ottica dell’abbattimento dei “silos” interni per rispondere meglio alle necessità dei clienti.

Inaugurato il Kantar Building a Milano

In Italia l’annuncio del rebranding globale coincide con l’inaugurazione ufficiale del nuovo Kantar Building a MilanoFiori.

Gli obiettivi di Kantar Building sono molteplici: costruire un polo delle competenze delle diverse agenzie, mettendo a fattor comune le esperienze di oltre 270 professionisti; facilitare i processi operativi e la collaborazione trasversale per rendere più efficace il servizio offerto dal Gruppo ai clienti; accelerare i processi di innovazione e l’utilizzo di strumenti a forte contenuto tecnologico per aumentare l’efficacia, anche lavorando con le altre società del Gruppo WPP.

«Questi nuovi uffici – ha spiegato Luca Belloni, nominato Chairman di Kantar Italia lo scorso giugno – rappresentano per noi un punto di partenza e, allo stesso tempo, un punto di arrivo di un percorso su cui per molti mesi abbiamo lavorato a livello locale e internazionale, con tutte le nostre agenzie e lo stesso Gruppo WPP. Oggi, tutti noi riconosciamo il valore della collaborazione e della partnership per la realizzazione di progetti di sviluppo e crescita».

belloni-capeci-kantar-italia
A sinistra, Luca Belloni; a destra Federico Capeci

Il Kantar Building italiano accoglie sotto lo stesso tetto Kantar TNS, Kantar Millward Brown, Kantar Health, Kantar Retail, Kantar Media e la società partner di Kantar, Lorien.

Dichiarato però, già per i prossimi mesi, l’arricchimento ulteriore dell’offerta. A breve, infatti, sarà ampliato il portfolio di marchi specializzati con il lancio di Kantar Public, che raccoglierà l’esperienza del Gruppo in attività di “public affairs”, e Kantar Consulting, che offrirà servizi di consulenza di marketing & sales ai clienti.

La strategia di Gruppo ha già aperto nuove opportunità di sviluppo del business. «Diversi clienti hanno già sperimentato i vantaggi di questo nuovo approccio – ha dichiarato Federico Capeci, Chief Digital Officer & CEO Italia, Kantar TNS e CEO Kantar Millward Brown – con risposte in linea con le loro specifiche esigenze di business, un portfolio più integrato, ricco e dettagliato. Un servizio più completo offerto da un’unica famiglia di brand al servizio di un obiettivo comune: la soddisfazione e il successo dei nostri clienti. In questo modo siamo in grado di garantire innovazione e creatività nell’affrontare le continue evoluzioni di scenario e le nuove sfide del mercato».

Capeci precisa inoltre che più della metà dei clienti di Kantar oggi si avvale già dei servizi di diversi brand del Gruppo.

I numeri di Kantar in Italia e nel mondo

Kantar Group vanta in Italia un fatturato di 65 milioni di euro (consolidato 2015) e di 4 miliardi a livello globale. Per il 2016 si prevede una forte crescita in buona parte dovuta all’operazione di rebranding e di riorganizzazione del lavoro di tutte le anime del gruppo, ha spiegato ancora Federico Capeci.

Attualmente, sono oltre 270 i professionisti impiegati nel Kantar Building, ma a livello globale il numero sale a oltre 30.000, affermandosi come colosso nell’ambito delle Ricerche di Mercato e analisi dei Big Data.

Prossimo lancio: la nuova dashboard KM+ di Kantar Media

In occasione del lancio globale della nuova identity di Kantar Group e dell’inaugurazione del nuovo Kantar Building, è stato annunciato lo sbarco in Italia della nuova piattaforma KM+ da parte di Kantar Media.

In arrivo il 15 settembre, la dashboard è uno strumento avanzato di analisi dei media messo a disposizione dei brand per rilevare, classificare le notizie e misurare gli effetti della propria comunicazione.

La piattaforme monitora stampa, tv, radio, web e social media in 190 paesi nel mondo e rileva come aziende o singoli brand vengono percepiti dai media.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.