• Programmatic
  • Engage conference

14/11/2018
di Alessandra La Rosa

Dentsu, lascia Jerry Buhlmann. Nuovo Ceo è Tim Andree

Alla guida della società da nove anni, lascerà l'incarico il 31 dicembre, ma continuerà ad essere consulente speciale. Il suo ruolo verrà assunto dall'Executive Chairman Tim Andree

Tim Andree

Tim Andree

Jerry Buhlmann, storico Ceo di Dentsu Aegis Network, lascia la holding pubblicitaria. L'annuncio è stato dato dalla società in occasione della pubblicazione della sua trimestrale relativa al Q3 2018. jerry-buhlmann-lascia-dentsu Il manager, alla guida di Dentsu Aegis Network da nove anni, lascerà l'incarico il 31 dicembre, ma continuerà ad essere consulente speciale (special advisor) della società. Il suo ruolo di Ceo sarà assunto da Tim Andree, attuale Executive Chairman di Dentsu Aegis Network (e membro del Board in qualità di executive vice president di Dentsu Inc.), che aggiungerà alle proprie responsabilità quelle dell'incarico lasciato vacante. Buhlmann è entrato nella società dopo aver fondato BBJ Media a Londra nel 1989 ed averla poi venduta ad Aegis. Nel 2010 è diventato Chief Executive di Aegis Group e poi di Dentsu Aegis Network nel 2012, in seguito all'acquisizione di Aegis da parte della giapponese Dentsu. Sotto la sua guida, la holding è entrata in nuove aree come dati, analytics e contenuti attraverso una serie di acquisizioni, ed è raddoppiata in dimensioni in cinque anni. Positive intanto le performance di Dentsu Group nei primi nove mesi dell'anno. La società ha messo a segno una crescita del fatturato dell'8,8% e una crescita organica del 4,4%.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI