Italiaonline, ecco IOL Advertising. Lettera43, FattoreMamma e 3BMeteo entrano nel network

«Qualità, prodotto, innovazione» sono i valori della nuova concessionaria della internet company, che annuncia ingressi in portafoglio e molte altre novità, come il restyling di Libero Mail e di quattro siti verticali

di Simone Freddi
04 luglio 2017
Italiaonline-IOL-advertising-1
Da sinistra: Massimo Crotti, Domenico Pascuzzi e Andrea Chiapponi, con Germano Lanzoni (Il milanese imbruttito)

Italiaonline inaugura l’estate presentando la sua nuova concessionaria di pubblicità online, IOL Advertising, con tante novità: dall’ingresso in portafoglio di Lettera43, FattoreMamma e (da settembre) 3BMeteo al rifacimento (anche in chiave advertising) di Libero Mail e diversi siti verticali, come DiLei, SiViaggia, QuiFinanza e Virgilio Motori.

Dopo un anno dedicato alla riorganizzazione in seguito alla fusione con Seat Pagine Gialle e alla conseguente quotazione in Borsa, la Internet Company italiana controllata da Naguib Sawiris riafferma le proprie ambizioni nel mercato della pubblicità digital con la nuova concessionaria IOL Advertising, presentata ufficialmente lunedì sera in un evento ai Bagni Misteriosi di Milano.

A illustrare il posizionamento e i valori della struttura è stato Massimo Crotti, arrivato lo scorso febbraio da Veesible per guidare la concessionaria con il ruolo di Direttore Sales National nella Business Unit Large Account di Italiaonline, presieduta da Andrea Chiapponi.

«L’evoluzione della struttura del mercato online dal lato dell’offerta di spazi evolve verso due tipologie di player – ha detto Crotti -: quelli di grandi dimensioni, in grado di offrire vaste audience, ambienti “safe” e innovazione tecnologica, e gli iper-verticali». IOL Advertising vuole posizionarsi decisamente nel primo segmento, partendo da numeri importanti: tra gli altri, 17 milioni di utenti unici mensili con alto tempo di permanenza (oltre 11 minuti in media) e 10 milioni di account email attivi, che significano dati di “prima parte” in abbondanza da mettere a disposizione delle pianificazioni pubblicitarie.

IOL Advertising, nuovi ingressi e restyling

Proiettata al futuro ma allo stesso tempo frutto di un’esperienza di oltre quindici anni di lavoro al fianco di aziende, agenzie e centri media, IOL Advertising punta su qualità, prodotto, innovazione come valori chiave e su un’espansione del network: oltre al già annunciato ingresso in portafoglio di Lettera43, Massimo Crotti ha reso noto l’ingresso in portafoglio di FattoreMamma e (da settembre) 3Bmeteo.com.

Oltre che a nuovi accordi strategici, ha spiegato il Direttore National Marketing Domenico Pascuzzi, IOL Advertising punta alla valorizzazione del portafoglio già esistente, e in questa chiave vanno visti i diversi restyling in programma tra luglio e settembre. Si va dal femminile DiLei a SiViaggia, da QuiFinanza al canale Virgilio Motori: questi siti sono oggetto di una ridefinizione non solo in termini grafici, ma anche pubblicitari con un focus spinto sull’inventory video e sui nuovi formati adv come l’Interstitial Cross-screen, il Brand Header e lo StoryBoard.

E poi c’è Libero Mail, che si presenta ricca di novità come la nuova welcome page interattiva e personalizzabile con contenuti editoriali e di servizio.

Video, Mobile e Programmatic in primo piano

La concessionaria include nella sua ampia offerta commerciale video, performance, mobile e programmatic. Non mancano le soluzioni custom: si va dalle offerte G-local, che estendono al mercato Large Account i servizi di presenza digitale per le PMI (IOL Connect), fino ai progetti speciali più evoluti, realizzati da un team interno dedicato.

Italiaonline-advertising-chiapponi
Andrea Chiapponi

«In un mercato sempre più liquido e frammentato, con innovazioni continue e talvolta passeggere, il ruolo della concessionaria è cambiato e IOL Advertising è la nostra risposta», ha commentato Andrea Chiapponi, CCO Large Account di Italiaonline, «Forti della riconoscibilità e sicurezza dei nostri siti e di un’offerta competitiva su ogni settore del digitale, vogliamo portare sul mercato una leadership che conquista il cliente e lo rende attore protagonista delle campagne per le quali investe. Abbiamo un team di professionisti praparati e motivati per questa nuova missione», ha concluso il manager.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.