ItaliaBrandGroup: Stefano Battistelli è il nuovo chief creative officer della sede di Torino

35 anni, ha una consolidata esperienza in agenzie multinazionali, dove si è confrontato sia con i media classici sia con quelli più innovativi

di Caterina Varpi
14 settembre 2015
ItaliaBrandGroup-Stefano-Battistelli
Stefano Battistelli

ItaliaBrandGroup sceglie Stefano Battistelli come Chief Creative Officer per la sede di Torino. Lavorerà con i direttori creativi, Andrea Giorcelli e Claudio Giacosa.

35 anni, ha una consolidata esperienza in agenzie multinazionali, dove si è confrontato sia con i media classici sia con quelli più innovativi. Già direttore creativo associato in Publicis su clienti come Leroy Merlin, Sisal, Unicredit, Adecco e AXA, nelle sue esperienze ha lavorato anche per Lottomatica, Johnson & Johnson, Telethon e prima ancora sui canali tv Fox, solo per citarne alcuni.

I suoi lavori hanno ottenuto riconoscimenti in Italia e all’estero, tra cui diversi metalli agli ADCI Awards di cui un oro in outdoor nella passata edizione, shortlist a Cannes e altri premi.
Mauro di Rosa

«Stefano Battistelli è l’espressione della volontà di ItaliaBrandGroup di unire sinergicamente le differenti competenze del Gruppo, come abbiamo annunciato l’11 giugno durante la convention ItaliaBrandGroup Share the Future alla quale hanno partecipato le 128 risorse della sede di Torino – afferma Mauro Di Rosa, ItaliaBrandGroup president – Stefano, infatti, è la persona che abbiamo scelto per coniugare l’anima analogica e quella digitale che da oltre 15 anni convivono nel nostro Gruppo: sarà lui a gestire e coordinare il gruppo creativo che oggi conta a Torino 20 persone tra art e copy. Unire non vuol dire rinunciare alle specializzazioni, ma significa essere capaci di metterle in relazione per offrire ai nostri clienti progetti ancora più performanti».

«Il progetto di ItaliaBrandGroup mi ha subito catturato – dichiara Stefano Battistelli – ho trovato la volontà e la visione di un gruppo dalle numerose competenze, pronto a trasformarsi in qualcosa che i clienti chiedono ogni giorno: un partner capace di capire i problemi e trovare le idee che devono tradursi in soluzioni di business. Tutto questo a prescindere dal media e senza mai rendere la creatività fine a se stessa. Esserci fin dall’inizio di questo percorso mi rende fiero ed è una motivazione in più per portare avanti una sfida così stimolante».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.