Interpublic Group: bene il primo semestre. Fatturato in crescita del 5,4%

I ricavi salgono a quota 3,49 miliardi di dollari. Complice del buon risultato, un +8% delle revenue a livello internazionale. Roth: «Siamo orientati a superare il nostro obiettivo di crescita organica del 3-4%».

di Rosa Guerrieri
21 luglio 2014
michael roth interpublic

Primo semestre positivo per Interpublic Group.

Il colosso adv ha chiuso il primo semestre con 3,49 miliardi di dollari di fatturato, in crescita del 5,4% rispetto ai 3,30 miliardi dell’anno scorso, con una crescita organica dei ricavi del 4,7%.

Complice del buon risultato, un +8% delle revenue a livello internazionale e un +3,8% negli Usa. I risultati operativi sono cresciuti del 12% a quota 195,8 miliardi di dollari, mentre il margine operativo ha segnato un aumento del 10,6%.

«I nostri risultati operativi evidenziano la competitività delle nostre agenzie e la qualità della nostra offerta – ha dichiarato Michael Roth, chairman e ceo di Interpublic -. Stiamo incrementando  le nostre performance nei servizi digitali e di marketing, innoviamo con successo le nostre offerte multimediali e i nostri network pubblicitari globali continuano il loro andamento positivo. Siamo orientati a superare il nostro obiettivo di crescita organica del 3-4%».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.