• Programmatic
  • Engage conference

03/03/2020

Intel ha scelto VMLY&R come partner creativo per la pubblicità nel mondo

La decisione, presa dopo una consultazione durata sei mesi, arriva più di un anno dopo la chiusura di Inside, l'agenzia interna del marchio. Il centro media è Dentsu

Giornate all'insegna del new business internazionale per VMLY&R.  L'agenzia di Wpp Group si è infatti assicurata la comunicazione a livello worldwide di Intel e Lee (leggi qui l'articolo sull'acquisizione del marchio di jeans). Intel ha scelto VMLY&R dopo una gara durata sei mesi come nuova agenzia creativa a livello globale. L'agenzia si assicura così uno degli incarichi più importanti degli ultimi anni, dal momento che la spesa della società californiana per la creatività pubblicitaria ammonta a circa 1,4 miliardi di dollari, come riporta la stampa specializzata statunitense. Ad occuparsi di Intel saranno anche altre agenzie di Wpp sia in ambito consumer sia sul fronte della comunicazione business to business. La decisione arriva più di un anno dopo la chiusura di Inside, l'agenzia interna del marchio fondata nel 2015: con questa mossa l'azienda puntava a riorganizzare le attività interne e a concentrarsi sulla collaborazione più stretta con i partner esterni. Nel 2018, Intel ha nominato Dentsu Aegis Network quale centro media a livello globale (ne abbiamo parlato qui). Mcgarrybowen è stata nominata agenzia creativa globale di Intel nel 2014, mentre TBWA\Chiat\Day, che ora non lavora più con il brand, si è occupata del B2B dal 2016. Mcgarrybowen continuerà invece a collaborare con Intel per la creatività social.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI