Hootsuite acquisisce AdEspresso e sbarca ufficialmente in Italia

Intanto, la multinazionale lancia Hootsuite Ads, strumento che integra la soluzione per la gestione della pubblicità su Facebook e Instagram di AdEspresso, fornisce agli spender servizi per migliorare le performance delle campagne e il ROI

di Teresa Nappi
08 febbraio 2017
hootsuite-AdEspresso

Hootsuite acquisisce AdEspresso e lancia Hootsuite Ads.

La piattaforma per la gestione dei social media più usata al mondo fa dunque suo lo strumento Saas per la gestione della pubblicità su Facebook e Instagram dal cuore italiano. AdEspresso, infatti, è nata nel 2011 a San Francisco, ma i tre fondatori – Armando Biondi, Carlo Forghieri e Massimo Chieruzzi – sono nostri connazionali.

L’operazione, come confermato da Armando BiondiMassimo Chieruzzi, raggiunti al telefono da Engage, porta ufficialmente Hootsuite in Italia: «Hootsuite è già una multinazionale con sedi in Europa e in Usa, ma ora gli uffici di AdEspresso presenti a Roma e a Milano, saranno ufficialmente le sedi della multinazionale americana in Italia».

Con quest’acquisizione, Hootsuite ora diventa il punto focale per la gestione di più di 500 milioni di dollari (su base annua) di spesa in azioni social, garantendo alle aziende e alle organizzazioni la possibilità di interagire al meglio con i consumatori sia sui social media a pagamento, che su quelli posseduti o guadagnati.

AdEspresso è uno dei Top Facebook Partner per l’advertising e mette a disposizione una tecnologia unica, tra le più avanzate del settore, per aiutare ogni tipo di business a raggiungere un pubblico di oltre un miliardo di persone, tra utenti Facebook e Instagram. Quest’acquisizione dimostra la costante attenzione di Hootsuite nell’investire su soluzioni che garantiscano ai propri clienti, tramite l’accurata gestione del social marketing, di aumentare la consapevolezza del consumatore, ispirare la fedeltà verso un certo marchio, generare nuovi lead se non clienti e, ovviamente, massimizzare i ricavi.

«La pubblicità sui Social è diventata un aspetto chiave del marketing, le aziende sono alla continua ricerca di soluzioni innovative e affidabili per raggiungere un pubblico partecipe e consapevole e, allo stesso tempo, ottenere il massimo dal loro investimento in produzione di contenuti e campagne pubblicitarie. Con AdEspresso, da ogg,i possiamo dare ai nostri utenti un sistema semplice, potente e rodato, che garantisce risultati misurabili in termini di ROI», ha commentato Ryan Holmes, Ceo di Hootsuite.

Il nuovo Hootsuite Ads

Oltre all’annuncio dell’acquisizione, come detto, Hootsuite ha contestualmente annunciato il lancio di Hootsuite Ads, lo strumento rivolto alle imprese che fornisce tutta una serie di servizi di ottimizzazione indispensabili per migliorare la performance di ogni campagna e accelerare il ROI.

AdEspresso by Hootsuite continuerà a esistere, nella sua formula attuale di strumento fai-da-te, per aiutare ogni tipo di impresa a creare, testare e gestire le proprie campagne pubblicitarie sui social in maniera più rapida ed efficiente, ma verrà integrata anche nella nuova soluzione Enterprise, Hootsuite Ads, entro il quale sono previste feature aggiunte e servizi dedicate ai clienti. Grazie a quest’acquisizione, che si va a innestare nel preesistente ecosistema di Hootsuite, l’azienda è ora in grado di offrire la soluzione più ampia e flessibile di social advertising che ci sia sul mercato.

«La nostra mission è sempre stata quella di fornire ai nostri clienti un prodotto efficace e facile da usare, che potesse realmente cresce in base alla crescita dei clienti stessi», dice Massimo Chieruzzi, Ceo e presidente della sede italiana di AdEspresso. «In pochi, quando siamo partiti, avrebbero scommesso che un team di giovani, quasi interamente italiano, sarebbe riuscito a costruire in soli 3 anni lo strumento per l’ottimizzazione della pubblicità su Facebook più usato al mondo. Ma ce l’abbiamo fatta e da oggi, insieme a Hootsuite, potremo aiutare ancora meglio le piccole e medie imprese ad aver successo nel digital marketing».

Tra gli investitori che hanno creduto in AdEspresso c’è Texas Atlantic Capital, fondo di investimento che sostiene start-up con team capaci e modelli di business scalabili.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.