Heineken cambia e si affida a Dentsu Aegis Network

Chiusa la gara a due che ha visto in lizza Red Star, la unit creata ad hoc dal gruppo pubblicitario per il colosso internazionale della birra, e l’uscente Starcom

di Lorenzo Mosciatti
30 novembre 2018
heineken

Nuovo centro media per Heineken.

Il colosso internazionale della birra aveva infatti avviato la scorsa primavera un processo di revisione media globale tra le sue due centrali principali, Starcom (Publicis Media), che da diversi anni gestisce il planning dell’azienda in Italia, e Dentsu Aegis Network, lasciando libera ogni sede di scegliere il partner più adatto al proprio mercato.

In Italia il pitch si è chiuso da circa un mese e ha visto la vittoria della filiale italiana di Dentsu Aegis Network, che subentra così nell’incarico a Starcom. Alla gara Dentsu ha partecipato con Red Star, la unit creata ad hoc per il cliente che si è già assicurata l’incarico in altri mercati, tra cui l’Inghilterra. A guidare la divisione nel nostro paese è Marco Caradonna, il Ceo di Carat.

Heineken controlla diversi marchi tra cui anche le birre italiane Moretti e Ichnusa. Il primo marchio lavora sul fronte creativo con Armando Testa, Icnhusa con Leo Burnett. Publicis Italia è invece l’agenzia creativa di riferimento a livello internazionale del brand Heineken. Il budget pubblicitario, secondo quanto risulta ad Engage, dovrebbe essere superiore ai 15 milioni di euro.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.