Havas, l’Italia cresce a doppia cifra nel terzo trimestre

La crescita organica dei ricavi netti del gruppo guidato da Yannick Bollorè nel terzo trimestre è pari a + 2,5% rispetto al pari periodo del 2017. Bene il Nord America e l’Europa, con buone performance anche in Francia, Germania e Gran Bretagna

di Caterina Varpi
16 novembre 2018
yannick-bollore
Yannick Bolloré

Nel terzo trimestre del 2018 Vivendi, la capogruppo di Havas Groupha registrato un aumento dei ricavi del 5,5% a 3,38 miliardi di euro, sopra le attese del mercato, grazie al traino della controllata Universal Music che ha visto aumentare il fatturato del 13,5%. Il gruppo media francese ha tra l’altro annunciato di avere selezionato le banche per avviare una possibile vendita di parte del business proprio di Universal Music Group.

La holding che fa capo a Vincent Bolloré archivia i primi nove mesi dell’anno con ricavi a 9,84 miliardi, in crescita del 13,6% anche per effetto del consolidamento di Havas.

Inoltre, Vivendi ha annunciato l’accordo con il Gruppo Planeta per rilevare il 100% di Editis, il secondo più important gruppo editoriale francese, dopo le trattative avviate in esclusiva a fine luglio.

Havas, crescita organica stabile nei nove mesi

Per i primi nove mesi del 2018, i ricavi di Havas ammontano invece a 1,587 miliardi di euro e le entrate nette a 1,545 miliardi. La crescita organica, escludendo l’impatto Arnold che è in fase di riorganizzazione, è stata stabile (-0,1%) rispetto ai primi nove mesi del 2017. A perimetro costante, i ricavi netti del gruppo sono aumentati dell’1,8% rispetto ai primi nove mesi del 2017.

Havas ha perseguito nel periodo la sua politica di acquisizioni mirate, portando sotto il suo controlo Republica, un’agenzia di marketing attiva negli Stati Uniti, e Catchi, realtà specializzata in Conversion Rate Optimization (CRO) in Australia e Nuova Zelanda.

Bene il new business, sia a livello locale sia globale. Tra gli altri nuovi clienti, a ottobre, Havas Media ha acquisito il media globale di Puma mentre in Italia un’agenzia del gruppo è stata scelta da Lamborghini per la strategia social.

Per il terzo trimestre i ricavi del Gruppo sono arrivati a 535 milioni di euro con entrate nette pari a 525 milioni di euro. La crescita organica dei ricavi netti è pari al +2,5% rispetto al terzo trimestre 2017, in miglioramento rispetto al livello registrato nel primo semestre 2018 (-1,4% ). Havas prevede una crescita dei ricavi netti organici migliore per la seconda metà del 2018, grazie ai maggiori guadagni registrati nel primo semestre dell’anno.

Le agenzie nordamericane hanno mantenuto il loro trend di crescita nel Q3 mentre le attività in Europa sono significativamente migliorate rispetto alla prima metà del 2018 e hanno registrato una crescita organica positiva nel terzo trimestre grazie, in particolare, alle performance in Francia e nel Regno Unito. In Italia e Germania si è registrata una crescita a due cifre. Bene anche l’Asia-Pacifico, grazie alla Cina.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.