StarCasinò sceglie Gruppo Roncaglia per comunicare la partnership con la Juventus

La strategia punta sull’engagement dei tifosi bianconeri e integra diversi mezzi e strumenti di comunicazione: concorso, social, gamification, display, per citarne alcuni

di Caterina Varpi
28 marzo 2017
starcasino-juve

StarCasinò sceglie per assegnazione diretta Gruppo Roncaglia, che segue le attività digital del marchio dall’anno scorso, per lo sviluppo della strategia di comunicazione per la partnership del brand italiano di Betsson Group con Juventus Football Club.

Una strategia che punta tutto sull’engagement dei tifosi bianconeri, attraverso una dinamica basata sulla passione per la squadra torinese e che integra diversi mezzi e strumenti di comunicazione: concorso, social, gamification, display, per citarne alcuni.

Un percorso di gamification in quattro step, ognuno dei quali mette alla prova i tifosi con diverse prove di conoscenza della storia della squadra.

Il tifoso dovrà dimostrare la fede per il team affrontando domande sul passato bianconero, da quelle più basilari al riconoscimento dei gol più famosi della squadra, passando per le sue maglie storiche, tutto nel minor tempo possibile.

Questo percorso sarà amplificato da una strategia social che vede la pubblicazione di contenuti sulle aree StarCasinò e sulle pagine ufficiali della Juventus FC e da un concorso che metterà in palio non solo gadget di Juventus Football Club, ma anche esperienze a diretto contatto con la squadra.

«Il social e la gamification sono gli strumenti migliori per stimolare il pubblico dei tifosi –  afferma Camilla Roncaglia, senior project manager del Gruppo Roncaglia – quando parliamo di tifo, sia questo per una scuderia di Formula 1 o per una squadra di calcio, il modo migliore per ottenere risultati è sviluppare una strategia che ponga al centro della comunicazione l’oggetto di questo tifo: squadra, giocatori, pilota, etc. I tifosi amano mostrare la loro passione e la loro conoscenza; mettere a loro disposizione strumenti e dinamiche che permettano di partecipare e “sfidare” i propri amici attraverso i social è la chiave di volta per il successo dell’operazione».

Nei primi tre giorni dalla data di onair sono stati già registrati oltre 1.000 iscritti al concorso.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.