GlaxoSmithKline avvia una revisione del media globale

Attualmente l’incarico è nelle mani di Mediacom in Europa e PHD negli Stati Uniti, riconfermate dopo gara nel 2015

di Alessandra La Rosa
08 maggio 2018
gsk-glaxosmithkline

Il gigante farmaceutico GlaxoSmithKline ha avviato una revisione del suo incarico media globale. Lo riporta la testata americana AdAge, citando fonti vicine all’azienda.

Attualmente l’incarico è nelle mani di Mediacom (WPP) in Europa e PHD (Omnicom) negli Stati Uniti, riconfermate dopo una gara nel 2015 aperta in seguito alla nascita della joint venture della società con Novartis, altro colosso farmaceutico.

In Italia GSK Consumer Healthcare commercializza un ampia gamma di brand, tra cui Sensodyne, Aquafresh, Iodosan e Polident.

Sempre secondo AdAge, GlaxoSmithKline ha speso in pubblicità lo scorso anno 1,7 miliardi di dollari mentre in Italia l’investimento dovrebbe aggirarsi intorno ai 30 milioni di euro.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.