Friendz lancia quattro nuovi prodotti. Nel 2018 raddoppio del giro d’affari

Presentati Gaming Platform Social, Photo On Demand, Quiz Time e Social Contest, realizzato con ZooCom. Per il 2019 si punta a un ulteriore raddoppio. A breve l’annuncio di una nuova partnership in ambito video

di Teresa Nappi
22 gennaio 2019
Friendz-Team
Il team di Friendz

Nata poco più di tre anni fa, Friendz si è imposta rapidamente come l’app che permette ai brand di farsi pubblicità sui social attraverso gli utenti chiamati a vestire i panni di “brand ambassador”. E oggi è pronta ad annunciare il lancio di nuovi prodotti e a fare il punto sui traguardi raggiunti.

A fare gli onori di casa alla conferenza stampa dedicata, sono stati Cecilia Nostro, co-Founder, ed Elia Blei, General Manager Italia di Friendz, che, partendo da un excursus degli eventi che ne hanno determinato la storia, giungono a presentare le novità. Nello specifico, la Gaming Platform Social, Photo On Demand, Quiz Time e Social Contest realizzato in collaborazione con ZooCom.

Friendz sta dunque ampliando e diversificando la quantità e la tipologia di servizi da offrire ai propri clienti, diventando una realtà sempre più solida. Punto forte dell’offerta di Friendz è la community di utenti, fidelizzati tramite meccanismi di remunerazione di vario tipo e di gamification che agiscono su ego-social, competizione e senso di appartenenza tramite l’utilizzo di punti, classifiche, missioni o sfide.

L’esercito social di Friendz è formato da persone tra i 18 ed i 55 anni, rappresentative della popolazione italiana connessa a internet. «È una vera potenza a cui le aziende possono attingere: grazie a tutte le sfide e alle attività social di cui è protagonista, la community compie mensilmente 9.742.000 interazioni, 1.000.000 azioni social e risponde a 1.350.000 survey answers», spiega Cecilia Nostro.

Ma non è tutto. Da quando è nata Friendz, il suo database conta oltre 5 milioni di foto che hanno ricevuto 5,5 miliardi di impression.

Friendz-numeri

Le novità annunciate da Friendz

L’attività principale che Friendz fa svolgere ai suoi utenti è la produzione di contenuti fotografici (User Generated Content) su richiesta delle aziende, dando in cambio crediti spendibili nei principali e-commerce. La vera forza degli UGC non risiede solo nella produzione del contenuto, ma soprattutto nella sua successiva pubblicazione sui profili Facebook e Instagram degli utenti, permettendo così di raggiungere milioni di persone (gli utenti della community di Friendz hanno in media 1.000 amici o follower).

A questo si aggiungono oggi diversi altri servizi a cominciare dalla nuova Gaming Platform Social, prodotto sviluppato in casa Friendz che offre ai clienti una soluzione di follower acquisition e di engagement generation su misura grazie alle logiche di gamification presenti al suo interno.

La nuova Gaming Platform Social di Friendz permette agli utenti di essere ricompensati con premi dopo aver completato campagne e azioni propedeutiche al raggiungimento degli obiettivi quali-quantitativi delle aziende. Oltre a questo, poi, la meccanica di member-get-member, permette un ampliamento in maniera autonoma e spontanea della community attorno al progetto, dando vita a un circolo virtuoso e replicabile.

Alla Gaming Platform Social si affianca Photo on Demand, un servizio di produzione e acquisizione di contenuti fotografici su misura, creati dalla community dell’app. Questo nuovo prodotto permette alle aziende di avere contenuti freschi e inediti per i propri piani editoriali online, con tempistiche di delivery molto brevi, che vanno da un minimo di una settimana (Express) a più di 2 (Standard). «Grazie a questo nuovo servizio, ogni brand può inviare un brief dettagliato a Friendz tramite il sito dedicato e ottenere un preventivo automatico della campagna. Una volta ricevuto il brief, Friendz attiva i suoi top users per la creazione di contenuti che rispettino al 100% le richieste e le aspettative dell’azienda, anche le più dettagliate. Dopo essere stati realizzati, i contenuti atterrano su una dashboard ad accesso esclusivo del cliente. Una volta selezionati i contenuti scelti, si possono acquistare i diritti dei file in alta risoluzione ed utilizzarli innumerevoli volte per comunicazione online (piani editoriali, sponsorizzazioni, display e digital adv), comunicazione interna e internazionale, a eccezione dell’uso offline», spiega Elia Blei.

A questo servizio, sul sito dedicato sarà da fine febbraio affiancato un “MarketPlace” in cui sarà possibile visualizzare tutti migliori contenuti creati dalla community Friendz e acquistare i preferiti.

Quiz Time è invece il nuovo prodotto di Friendz che permette di creare dei contest basati su quiz in tempo reale con montepremi dedicati a ogni sessione di gioco, divisibili tra tutti i vincitori. Questo nuovo servizio Friendz è facilmente utilizzabile come strumento di Drive to Store, grazie alla possibilità di mettere in palio voucher e premi da ritirare direttamente in negozio. Non solo. Oltre alla generazione di Lead in target, può essere utilizzato come strumento di brand awareness ed education grazie alla possibilità di personalizzare sia le domande, sia le opzioni di risposta di ogni partita.

Dalla partnership con ZooCom nasce “Social Contest”

In seguito al creative day Z-Factor organizzato per ideare nuovi prodotti da offrire al mercato e ribadire la loro compatibilità e vicinanza a livello creativo, Friendz e ZooCom danno vita a Social Contest, un nuovo servizio ibrido, capace di congiungere i prodotti di punta di entrambe ed esaltarne i rispettivi punti di forza.

Il prodotto sfrutta la tecnologia della piattaforma di Contest e Lead Generation di Friendz e fa leva sul contributo strategico e creativo di ZooCom che, per l’occasione, mette in campo il suo asset più importante: la Community Amplification.

Il processo è molto semplice: dopo aver individuato e sviluppato il concept della campagna, Friendz sviluppa la piattaforma di contest su misura per ogni cliente e attiva la sua community per popolare la piattaforma con i primi contenuti, garantendo così gli iscritti al portale e, quindi, le performance del progetto. ZooCom, invece, fornisce tutti gli asset di comunicazione online e garantisce la reach social dell’attività tramite l’attivazione delle proprie community, asset in grado di aumentare l’awareness del contest grazie alla produzione di branded content realizzati ad hoc.

Un primo passo in questa direzione era già stato fatto da Friendz e ZooCom collaborando nella campagna “Le tue serie con Mikado”, in cui la creative media agency del gruppo OneDay ha coinvolto Friendz e la sua community per la realizzazione del contest dedicato e dei contenuti User Generated. Una cooperazione che ha ottenuto risultati molto soddisfacenti e che ha posto le basi per la nascita di questo servizio integrato.

I prossimi obiettivi di Friendz

In tre anni molto intensi, Friendz è passata da un’idea da “salotto” a un’impresa da ICO (Initial Coin Offering) – lanciata per immettere sul mercato la propria cryptovaluta (i FriendzCoin) che ha permesso di raccogliere i fondi necessari per ampliare e strutturare l’azienda -, fino a diventare una realtà imprenditoriale che oggi conta collaborazioni con oltre 200 brand multinazionali e un team in continua espansione di oltre 50 dipendenti, distribuito tra gli uffici di Chiasso, Milano, Madrid e Roma.

Una crescita rapida che Elia Blei, al margine della presentazione, ci conferma essere solida: «Non posso dare numeri assoluti in merito agli andamenti, ma posso dire che nel 2018 abbiamo raddoppiato il nostro giro d’affari e nel 2019 puntiamo a un ulteriore raddoppio».

In cantiere intanto ci sono altre partnership: «In particolare, quella che annunceremo a breve è in ambito video», ci anticipa il manager.

Ma non solo partnership. Sì perché Friendz è anche «una sorta di incubatore», ci svela ancora Blei. «Spesso acquisiamo e facciamo nostre delle startup che abbiano sviluppato già prodotti affini e utili ad arricchire la nostra offerta, in modo da valorizzarle e da crescere».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.