Ebuzzing Italia guarda all’IPO rafforzando il team Sales. Intanto tutto è pronto per il grande opening party

Annunciati per settembre due importanti ingressi che andranno a rinfoltire la squadra dedicata alla proposizione di soluzioni in grado di garantire al 100% la visione completa del video ads. All’evento l’obiettivo sarà stupire e spronare

di Teresa Nappi
22 luglio 2014
Ebuzzing - via Tortona 37

Tra il serio e il faceto, l’appuntamento previsto per stasera con il party di inaugurazione dei nuovi uffici in via Tortona rappresenta la consacrazione di un’escalation che ha portato Ebuzzing Italia ad affermarsi come riferimento nel panorama del video advertising online: «In sei anni siamo passati da una stanzetta di 9 metri quadri a uno spazio di 400 metri quadri in cui è ospitato un team di 40 persone. Il motivo del nostro cambio di sede in effetti è da ricercarsi proprio nella crescita del team di lavoro, soprattutto nel reparto Sales che a settembre vedrà l’ingresso di altri due importanti nomi del settore su Roma e Milano», spiega Andrea Febbraio, co-founder di Ebuzzing Italia, che aggiunge: «Uno spazio così grande e prestigioso è stato anche voluto per ospitare i nostri eventi con i partner e i nostri momenti di formazione».

Uno spazio di lavoro e di rappresentanza dunque scelto nel quartiere “della creatività” di Milano, in linea con il principio ispiratore che da sempre caratterizza l’agenzia: l’innovazione.

Andrea Febbraio

«Open Your Eyes è l’invito con cui accoglieremo i nostri ospiti, stupendoli con un’esplosione di colori in stile hawaiano e con la grande carica che da sempre ci caratterizza. L’idea – come già ribadito – è cercare di spronare gli spender, metaforicamente parlando, ad aprire gli occhi e a valutare i vantaggi offerti dalle soluzioni Ebuzzing, view-to-play e click-to-play che garantiscono al 100% la visione completa del video, tanto da essere da noi proposte a CPV (cost per completed views) per risolvere una volta per tutte il problema viewability che affligge il mercato del pre-roll», precisa ancora Febbraio.

Tutto questo in vista alla prossima IPO, che come annunciatoci da Febbraio: «E’ prevista per il prossimo anno».

Non ci resta che aspettare il party di stasera, al quale parteciperemo da vicino.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.