Dominic Proctor: «Trasparenza e fiducia temi-chiave per il futuro dell’adv»

Il Global President di GroupM tra gli speaker più prestigiosi della decima edizione del Festival of Media Global, che ha preso il via a Roma

di Simone Freddi
19 maggio 2016
Dominic-Proctor-Festival-Of-Media
Dominic Proctor al Festival of Media Global

Tutto è cambiato rispetto a 10 anni fa: Facebook, allora, quasi non esisteva, e gli operatori del settore pubblicitario in tutto il mondo non sono state in grado di cogliere fino in fondo la portata del cambiamento. Passi avanti se ne sono fatti, su temi come «il Digital e l’acquisizione di talenti», ma alcune questioni rimangono fondamentalmente in sospeso, come «Branded content» e «dati e tecnologie».

Lo ha detto giovedì a Roma Dominic Proctor, Global President di GroupM, al Festival of Media Global, l’evento internazionale organizzato dalla società inglese C Squared e giunto al decimo anniversario, che ha scelto di nuovo Roma come unica tappa europea.

Focus del Festival è l’evoluzione del marketing e non a caso, il tema guida dell’edizione 2016, “The Next Ten Years”, si pone come momento di riflessione sui cambiamenti strutturali che stanno interessando i media, con particolare attenzione sugli effetti che impattano sul brand e sul mondo della pubblicità.

Proctor ha delineato i punti salienti individuati da GroupM: «In un mercato sempre più governato dal programmatic, fiducia e trasparenza sono due temi chiave» insieme «all’integrità del sistema digitale», ha detto Proctor, che ha indicato nell’adressable tv la prossima sfida nel campo del media pubblicitario, che però dovrà fare i conti «con l’ad blocking» e il cui sviluppo comunque avrà un unico protagonista: i dati. «diventeremo tutti dei data-management business», ha affermato il Global President di GroupM, secondo cui inoltre il mondo del digital advertising sarà sempre più intrecciato con l’ecommerce.

L’evento, che viene ospitato a Roma per il terzo anno consecutivo, vede come di consueto un ricco panel di relatori, fra i quali personalità di spicco come Bruce Daisley, Vice Presidente di Twitter Europa; Alasdair Ross, Global Product Director della Economist Intelligent Unit; Dominic Good, Global Sales Director del Financial TimesDillon Seo, Ceo di OculusSarah Mansfield, VP Global Media EuropeNick Hug , VP Emea di YahooPaul Rossi, Presidente di The Economist GroupTim Gentry, Global Revenue Director per The Guardian.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.