• Programmatic
  • Engage conference

27/06/2018
di Cosimo Vestito

Dodo affida dopo gara a Beyond The Line la campagna per la nuova collezione

Il lancio ha un respiro internazionale e prevede un approccio di comunicazione multicanale, che include la copertura digitale e social sui canali proprietari del marchio

dodo-cs_1.jpg

A seguito di una consultazione a più sigle, è Beyond The Line a firmare la nuova campagna pubblicitaria DoDo per la primavera/estate 2018: un invito ad esprimere la propria personalità senza mai cedere all’omologazione. L’hashtag #dodotruestories è in linea con il retaggio del marchio perché DoDo è da sempre “talking jewels”, il gioiello capace di raccontare storie, di segnarne le tappe, di sottolinearne l’originalità. Le storie protagoniste del progetto sono quelle di tre diverse personalità: Indiah, modella e illustratrice, la bag designer Giulia e Mattia, un campione mondiale di breakdance. La realizzazione delle caleidoscopiche immagini, volte a raccontare le loro vere storie, è stata affidata al fotografo e artista Pierpaolo Ferrari: uno dei più brillanti rappresentanti della nuova generazione di innovatori italiani nel mondo della comunicazione. La campagna costruita citando il mondo dei feed e delle grid dei profili social, include ritratti delle tre persone che indossano alcuni dei pezzi più iconici della collezione DoDo alternati a still life e close-up di gioielli DoDo. “Un brand simbolo della creatività italiana: un sistema di gioielleria per raccontarsi al mondo, aperto alla possibilità di infinite declinazioni. Il concept Dodo è contemporaneo in tutto: intercetta le più rilevanti tendenze di stile. Siamo orgogliosi di firmare questa campagna: un inno all’originalità, alla preziosità di coltivare la propria unicità ad esprimerla in modi sempre creativi”, ha dichiarato Alessandro Borgni, Founder di Beyond The Line. Il lancio della campagna ha un respiro internazionale e prevede un approccio di comunicazione multi-channel con la declinazione di asset comunicativi ATL (affissioni e stampa), sul punto vendita e la copertura digitale e social sui canali proprietari del brand.

Crediti:

  • Agency: Beyond The Line
  • Executive Creative Director: Alessandro Borgni
  • Account Director: Roberta Alberti
  • Account Executive: Martina Gervasini
  • Art Director: Vittorio Perotti
  • Copywriter: Davide Canepa
  • Graphic Designer: Domenico Mucciolo, Marco Magni
  • Fotografo: Pierpaolo Ferrari
  • Casa di Produzione: Proservice SA

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI