• Programmatic
  • Engage conference

29/06/2018
di Teresa Nappi

Cambio ai vertici per Dlvbbdo: Marianna Ghirlanda da settembre sarà nuovo Ceo

La posizione più recente ricoperta dalla manager è stata quella di Head of Creative Partnerships per Google. La nomina segna un passo importante nell’evoluzione dell’offerta digitale e di consulenza dell'agenzia di Omnicom Group

da sinistra: Marianna Ghirlanda, Stefania Siani e Federico Pepe

da sinistra: Marianna Ghirlanda, Stefania Siani e Federico Pepe

Dlvbbdo ha annunciato che Marianna Ghirlanda entrerà in agenzia in settembre come Ceo del Gruppo. La sua posizione più recente è stata quella di Head of Creative Partnerships per Google, a Milano. Nel suo nuovo ruolo, Marianna Ghirlanda lavorerà a stretto contatto con la direzione creativa esecutiva, sovrintendendo gli uffici dell’agenzia a Milano e Roma. «Nessuno è in una posizione migliore di Marianna per contribuire a condurci nel futuro», ha dichiarato St John Walshe, Managing Director di Bbdo Europe. «Le esigenze dei nostri clienti e dei loro consumatori sono in rapida evoluzione. L’esperienza acquisita da Marianna in Google, abbinata alla sua passione per le culture più creative, ci aiuterà a sviluppare più rapidamente le capacità del nostro personale e i servizi che possiamo offrire ai nostri clienti». St John Walshe ha inoltre aggiunto: «Ci avvaliamo già di una fantastica tradizione creativa in Dlvbbdo. Con la guida di Marianna ora potremo diventare leggendari anche nella creazione di contenuti».

Chi è Marianna Ghirlanda

Marianna Ghirlanda ha iniziato a lavorare in Google nel 2011. In quel periodo, come Head of Creative Partnerships, ha fatto leva sulla sua approfondita conoscenza della piattaforma YouTube di Google per creare contenuti video multi-canale per i partner dell’agenzia. Prima di lavorare per Google, è stata programmatrice digitale e addetta alle strategie per i social media presso Publicis. Prima di allora, ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore digitale presso l’agenzia digitale Twofish ad Amsterdam. Ha iniziato la sua carriera occupandosi di elaborazione dei progetti presso Alfa Engineering. La sua nomina a Ceo del Gruppo rappresenta un passo importante nell’evoluzione dell’offerta digitale e di consulenza di Dlvbbdo. «Il mio obiettivo è fornire a Dlvbbdo tutti gli strumenti e le partnership necessarie a soddisfare e a superare le nuove esigenze di comunicazione dei nostri clienti», ha dichiarato Marianna Ghirlanda. «Sono entusiasta di collaborare con Stefania e Federico che hanno ben compreso che non è sufficiente farsi guidare dai dati e dalla tecnologia. Vogliamo essere autentici creatori di contenuti. Intendo apportare tutta l’esperienza acquisita negli anni trascorsi a studiare l’evoluzione del mercato e a fornire consulenze ai partner, per creare e offrire contenuti che saranno a breve l’unica forma di pubblicità». Negli ultimi 12 mesi, Dlvbbdo ha acquisito nuovi clienti, come Compass, Sisal Pay, Illy e Liu Jo. Dlvbbdo fa parte di Bbdo Worldwide, una rete globale di agenzie con 289 uffici in 81 paesi. Il mantra di Bbdo è “the work, the work, the work”- creare e fornire i contenuti commerciali più persuasivi al mondo. Più recentemente, Bbdo è stata nominata Network dell’Anno, per la settima volta al Cannes Lions International Festival of Creativity2018.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI