DigiTouch, intesa con IPG Mediabrands e McCann Worldgroup

Il gruppo guidato da Paolo Mardegan rafforza la sua vocazione internazionale, la società di cui è ceo Giuseppe Caiazza allarga la sua offerta nel digital marketing

di Andrea Salvadori
15 dicembre 2017
Mardegan-Caiazza-digitouch-IPG
Paolo Mardegan e Giuseppe Caiazza

Accordo strategico tra le società pubblicitarie italiane di Interpublic e Gruppo DigiTouch.

Ipg Mediabrands e McCann Worldgroup, società appartenenti alla holding statunitense quotata alla borsa di New York, e l’azienda specializzata nel mar-tech guidata da Paolo Mardegan, quotata sul mercato Aim Italia, hanno stretto una partnership commerciale basata sulla reciprocità dei servizi. In questo modo gli attori dell’accordo, si legge nella nota, “lavorando a quattro mani sui progetti, potranno valorizzare le rispettive competenze e conoscenze nel mercato dell’advertising on e off line, anche sui mercati esteri, offrendo ai rispettivi clienti una gamma integrata e strutturata di servizi”.

Gruppo DigiTouch potrà avvalersi dei servizi di Ipg Mediabrands e McCann Worldgroup per lo sviluppo e la gestione di progetti advertising sui mercati internazionali, dove non è presente, in modo da poter accedere anche a brand multinazionali che hanno centri decisionali fuori dall’Italia, oltre che a poter soddisfare le esigenze dei brand italiani in portfolio, i quali sempre più spesso richiedono servizi su diversi paesi. IPG Mediabrands e McCann Worldgroup diventano inoltre il partner di riferimento del Gruppo DigiTouch nella realizzazione di progetti omnichannel che coinvolgono anche la componente off line, mettendo a fattor comune la propria expertise nelle pianificazioni su radio, stampa, affissioni e ambient.

Gruppo DigiTouch potrà invece offrire la propria esperienza in diverse aree del digital marketing, come ad esempio lead generation promossa, qualificata e iper profilata nel settore finance e automotive (tramite MutuiperlaCasa.com e Autoandplus.com) fino a prodotti ad elevata componente tecnologica, quali la Customer Data Platform Audiens e la ChatBot. Potendo contare su un portfolio clienti variegato, il Gruppo DigiTouch potrà, inoltre, proporre diverse case studies di successo nell’ambito della digital transformation e partecipare a consultazioni insieme a IPG Mediabrands e McCann Worldgroup.

«In un mercato sempre più in evoluzione sia dal punto di vista delle soluzioni sia delle competenze, aver un approccio aperto a partnership qualificate che creino valore per i nostri clienti, risulta un fattore critico di successo sempre più importante», afferma Giuseppe Caiazza, Ceo IPG Mediabrands/McCann Worldgroup Italia.

«Siamo molto lieti di questo accordo perché, in un mercato altamente competitivo quale l’advertising, è fondamentale avere un’offerta di standard qualitativo elevato e ad ampio spettro, in grado di rispondere in modo efficace ed esaustivo alle esigenze di comunicazione espresse dai brand, che sempre più ricercano un partner che sappia accompagnarlo on e offline e supportarlo nella strategia adv sui mercati esteri», afferma Paolo Mardegan, Ceo del Gruppo DigiTouch. «Questo accordo, inoltre, permetterà di portare benefici a tutte le realtà attuali del nostro gruppo, consentendoci di valorizzare le nostre differenti expertise e di lavorare a quattro mani insieme a un team di eccellenza, quale è quello di IPG Mediabrands e McCann Worldgroup».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial