• Programmatic
  • Engage conference

23/05/2019
di Lorenzo Mosciatti

DigitalMind Group: ricavi a +50%, Marina Duprè assume la Direzione Creativa

La realtà di cui sono soci fondatori, Daniele Lombardo, Andrea Caminiti e Stefano Bracco, ha superato i 4,5 milioni di euro di fatturato

DigitalMind.jpg

DigitalMind Group ha chiuso il 2018 con un significativo aumento dei ricavi e ha ampliato la struttura del personale con una serie di figure strategiche. La realtà di cui sono soci fondatori Daniele Lombardo, Andrea Caminiti e Stefano Bracco ha chiuso il bilancio 2018 superando i 4,5 milioni di ricavi, con una crescita di oltre il 50% rispetto al 2017. L'agenzia ha quindi accolto di recente Marina Duprè affidandole la Direzione Creativa dell'agenzia, con l’obiettivo di fornire un respiro internazionale ai progetti di comunicazione realizzati per i clienti. Marina Duprè ha affrontato il percorso di studi presso l’Accademia di Comunicazione di Milano e, dopo una prima esperienza nel capoluogo lombardo, si è trasferita dapprima a San Francisco e poi al Cairo per l’agenzia JWT (oggi Wunderman Thompson) in qualità di Senior Art Director. Successivamente è approdata a Gedda, in Arabia Saudita, e ha gestito, come Direttore creativo associato di Ogilvy, la comunicazione di brand internazionali. Ha quindi diretto e supervisionato la comunicazione di Oud Milano nell’intera area mediorientale. L’Ente del turismo egiziano, la Banca Nazionale Saudita, Ikea, KLM, Vodafone e Timberland, per citarne solo alcuni, sono i brand con i quali Marina Duprè ha collaborato. DigitalMind Group, con sedi a Milano e Venezia, conta sul lavoro di 50 dipendenti, divisi in dipartimenti specializzati.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI