• Programmatic
  • Engage conference

11/03/2020
di Vincenzo Stellone

DigitalMind Group fattura 5,7 milioni nel 2019. Molino Rossetto tra i nuovi clienti

La multichannel agency guidata da Daniele Lombardo archivia un anno in crescita a doppia cifra. L'incarico affidato dall'azienda riguarda social strategy e content production

Daniele Lombardo

Daniele Lombardo

Un 2019 soddisfacente quello archiviato da DigitalMind Group, che ha chiuso l’anno raggiungendo un fatturato pari a 5,7 milioni, con un incremento a doppia cifra sul 2018. A questa crescita si accompagna anche un significativo ampliamento del portfolio clienti. Si conferma premiante l’approccio della multichannel agency, basato sulla customizzazione delle strategie di comunicazione. Un modus operandi che ha trovato riscontri positivi nell’acquisizione di ulteriori asset strategici con i clienti fidelizzati e di nuove collaborazioni che abbracciano i settori di specializzazione dell’agenzia. “Canadiens, Aeronautica Militare, Accessorize Italia, Quartzforms, Rossi di Asiago, Life, Amio e De'Longhi, solo per citarne alcuni, sono i brand con i quali abbiamo iniziato fruttuose partnership nel 2019”, racconta Daniele Lombardo, Ceo del gruppo. “Sempre più si evidenzia come sia di fondamentale importanza creare forti relazioni tra il consumatore di oggi, evoluto, curioso e consapevole, e i brand. Diventa imprescindibile avere la capacità di fornire una consulenza nella costruzione di uno storytelling che sappia essere efficace nel raccontare sia i valori aziendali sia le caratteristiche dei prodotti”.

Le ultime acquisizioni di DigitalMind Group

Ultima acquisizione per la multichannel agency è il brand Molino Rossetto, che ha deciso di affidarsi a DigitalMind per social strategy e content production. Fondata nel 1760, l’azienda oggi è leader nel comparto food per la produzione di farine, preparati per pizze, focacce e dolci, e ha continuato nel tempo ad ampliare la sua gamma prodotti facendo di innovazione applicata a tecnologie, packaging e ricette il driver principale delle sue scelte strategiche. DigitalMind ha ideato un’articolata strategia social al fine di sottolineare tutti i contenuti valoriali del brand: passione, esperienza, innovazione, qualità e attenzione all’ambiente. L’obiettivo è quello di comunicare al consumatore quanto la storicità della relazione con la terra e le persone, la profonda conoscenza di materie prime e la spinta all’innovazione, siano i cardini fondanti dell’azienda e quanto questi si riversino nella realizzazione di prodotti capaci di coniugare eccellenza, contenuto di servizio e visione green del business. “Una comunanza di approccio al lavoro e di valori quello che unisce Molino Rossetto e DigitalMind”, continua Daniele Lombardo. “È per noi motivo di orgoglio e soddisfazione ampliare ulteriormente il nostro portfolio di clienti appartenenti al settore food, con un brand di tale pregio”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI