Diennea MagNews lancia il Google Connector. A breve altre due novità

Rilasciata la soluzione che consente di aumentare le conversioni partendo dal proprio database. La marketing manager Claudia Temeroli anticipa l’arrivo di altre due soluzioni e afferma: «Anche nel 2018 puntiamo a una crescita a 2 cifre»

di Simone Freddi
20 febbraio 2018
Claudia Temeroli
Claudia Temeroli

Non si ferma lo sviluppo in casa Diennea MagNews, il gruppo italiano specializzato nelle digital marketing solutions: l’ultima novità è il Google Connectorstrumento di Google Adwords che consente di realizzare campagne pubblicitarie su un pubblico molto personalizzato, sfruttando le opportunità di targetizzazione di Google e a partire dal proprio database di contatti. 

Come funziona: la soluzione lavora in modalità simile al Facebook Connector, lanciato dall’azienda l’anno scorso (qui la news). Una volta sincronizzata la piattaforma di multichannel marketing MagNews con il proprio account Adwords, è possibile automatizzare l’import dei contatti in database nelle Customer Match di Google. Di fatto, il nuovo strumento automatizza il flusso dei dati sulle audience tra le due piattaforme.

Con Google Connector, sulla base dei dati trasferiti da MagNews sarà possibile realizzare campagne mostrando gli annunci sui circuiti Search, Gmail, Youtube e Google Shopping. Si potranno targettizzare i propri contatti o utilizzare le similar audiences di Google per costruire nuovi segmenti di pubblico.

«Le potenzialità di questo connettore sono considerevoli – ci spiega Claudia Temeroli, Marketing Manager di Diennea MagNews -. A partire della gestione operativa, grazie alla possibilità di importare liste di utenti profilate con un semplice click, in particolare se il database è corposo, abbinandole ad altre simili, dando così un impulso alla lead generation e ad azioni di cross e upselling. Molto strategico è anche sfruttare le potenzialità di profilazione comportamentale di MagNews unendole al Google Customer Match».

Con il Google Connector è possibile filtrare gli utenti a cui indirizzare le campagne, a seconda delle loro caratteristiche comportamentali, e massimizzare così le performance. Le funzionalità del connettore, infatti, si integrano con il modulo di Marketing Automation di MagNews.

Altri due rilasci a breve

Dopo avere chiuso il 2017 con un giro d’affari di circa 10 milioni di euro, in aumento di oltre il 15%, l’azienda continua quindi il proprio continuo impegno nello sviluppo di tecnologie e soluzioni di digital marketing. Dopo Google Connector, sono infatti in programma altri rilasci a breve.

«Siamo molto attivi sul fronte del GDPR: in aprile lasceremo una nuova soluzione che rappresenta una risposta in termini di prodotto alle implementazioni richieste alle aziende dal nuovo Regolamento Europeo sul trattamento dei dati», anticipa la Marketing Manager. L’altra novità, «che vedrà gradualmente la luce nell’arco di quest’anno», continua Claudia Temeroli, «è una soluzione che consente di identificare utenti ancora anonimi, trasformandoli lead e quindi in clienti, offrendo nel contempo esperienze personalizzate sulle web properties dell’azienda».

Tecnologia e focus sulla progettualità sono quindi due leve su cui l’azienda spinge per continuare il suo percorso di crescita. «Accanto al core business del digital direct marketing, siamo sempre più orientati verso progetti a valore aggiunto e a forte componente strategica per i nostri clienti, che ci portano a sviluppare soluzioni per la gestione del contatto digitale a 360 gradi. Ci aspettiamo anche per quest’anno una crescita del giro d’affari a due cifre», conclude Claudia Temeroli.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.